Libri

Il 2013 inizia con brio: il nuovo ‘Diario di una schiappa. Si salvi chi può’ è da oggi in libreria

Le nuove avventure di Greg, la schiappa più famosa del mondo, sono pronte per allietarci in tutte le librerie

"Diario di una schiappa. Si salvi chi può", copertina

– Credits: Diario di una schiappa. Si salvi chi può, Jeff Kinney, il Castoro

Il 2013 si apre con una sonora risata, grazie a Greg, la schiappa, e alle sue nuove avventure da oggi in libreria. La saga di Diario di una schiappa, che ha venduto ad oggi più di un milione di copie soltanto in Italia e oltre 75 milioni di copie nel mondo, continua con il sesto episodio: Diario di una schiappa. Si salvi chi può , in tutte le librerie da oggi.

Questa volta Greg deve confrontarsi con un nemico molto più forte di lui: la meteorologia. Una grande tempesta di neve lo costringerà in casa con i suoi più stretti famigliari: mamma, Manny e Rodrick. Vi potete immaginare un incubo peggiore a soli 12 anni?
Aggiungiamo alla potenza imprevedibile degli eventi climatici, che, su di lui, pende una pesante accusa: aver sporcato i muri della scuola. Greg è sicuro di essere innocente...o almeno, quasi.
Al disgelo vedremo come la schiappa più famosa del mondo se la caverà nell’affrontare le autorità competenti. Sempre che sopravviva alla sua famiglia.

La casa editrice il Castoro, per celebrare questo lieto evento, ha organizzato, in collaborazione con 20th Century Fox la Maratona Schiappa! I tre divertentissimi film tratti dai primi tre libri di Diario di una schiappa verranno proiettati gratuitamente, fino ad esaurimento posti, al Cinema Arcobaleno di Milano, viale Tunisia 11, alle 11.00, alle 14.00 e alle 16.00 di oggi, 3 gennaio 2013.
Ci saranno anche gadgets, locandine e sorprese per tutti i piccoli e grandi fan di Greg.
Il Castoro allestirà uno spazio libreria dove sarà possibile acquistare tutti i volumi di Diario di una Schiappa oltre ai tre dvd dei film. Un’occasione unica per sentirsi più vicini al nostro sventurato eroe Greg.

Per chi ancora non conoscesse Greg, la schiappa, e le sue disavventure, ecco un piccolo riassunto.

Il primo episodio di Diario di una schiappa è stato pubblicato on line nel 2004 a puntate di frequenza giornaliera sul blog americano funbrain.com da Jeff Kinney, che lavorava a questo progetto da più di sei anni.
Il successo di questo ragazzino “normale”, alle prese con i problemi dei suoi coetanei, è stato grande e immediato, tanto da essere subito pubblicato anche su carta. Da qui la diffusione in tutto il mondo e l’inizio di una vera e propria serie che ha appassionato e appassiona milioni di lettori in tutto il mondo.
Greg è piaciuto a tutti perché ha saputo rappresentare in modo sincero il punto di vista reale di milioni di ragazzini: famigliari che iniziano a stare stretti, conflitti con gli imperscrutabili adulti, problemi con i compagni più prepotenti, travagli adolescenziali, prime incomprensioni con il mondo femminile, e molti molti guai.
Il tutto raccontato con brio e leggerezza, con parole, disegni e piccole vignette assolutamente esilaranti.

Iniziare il 2013 con una nuova avventura di Greg è assolutamente di buon auspicio, se non altro per le grasse risate che vi aspettano dietro ad ogni pagina.

Diario di una schiappa. Si salvi chi può , Jeff Kinney, il Castoro, 2012.

© Riproduzione Riservata

Commenti