Cinema

Dvd in edicola con Panorama, Millennium - Uomini che odiano le donne

Dal 26 luglio Daniel Craig nei panni del giornalista-investigatore Mikael Blomkvist ripropone in chiave hollywoodiana il primo film della saga Millennium. Una sfida vinta da attori e regista

La trilogia di romanzi polizieschi Millennium dello scrittore svedese Stieg Larsson ha venduto oltre 60 milioni di copie in più di 50 paesi del mondo. Il suo primo capitolo Uomini che odiano le donne ha già visto l’adattamento per il grande schermo a opera del danese Niels Arden Oplev , ma ora a ritentare l’impresa è il maestro americano David Fincher, che riscrive l’originale con un film dal rinnovato fascino che è la prossima anteprima in dvd e in blu-ray in uscita con Panorama (dal 26 luglio in edicola).

Nei panni di Mikael Blomkvist c’è Daniel Craig con tutto il suo charme da James Bond, duro e inaffondabile. È lui il giornalista affamato di verità, tanto celebre per la sua pervicacia quanto a seguito della condanna per diffamazione rimediata dopo avere attentato alla reputazione di un ambiguo uomo d’affari.

Il suo zelo nelle inchieste viene notato da Henrik Vanger (Christopher Plummer), potente industriale svedese che da quarant’anni cerca la verità sulla sua giovane e amata nipote, sparita nel nulla e forse assassinata da qualcuno della sua numerosa e squilibrata famiglia. Mikael lascia Stoccolma, la rivista Millennium di cui è fondatore e la direttrice Erika Berger (Robin Wright), con cui ha una relazione saltuaria, per recarsi a Hedestad, cittadina assediata dal freddo dove risiede la dinastia Vanger.

Ad aiutarlo in quella che inizialmente sembra un’indagine ristagnante c’è Lisbeth Salander, investigatrice privata della Milton Security, hacker perspicace e solitaria, con un look estremamente dark e un passato problematico. La interpreta Rooney Mara, che dà tratti più umani al suo personaggio.

Tra Mikael e Lisbeth è l’incontro di due diverse solitudini: non hanno niente in comune eppure sono così simili e costretti a fidarsi l’uno dell’altra.

Da sempre attratto dallo smarrimento interiore dell’individuo nella società contemporanea, Fincher trova terreno fertile nel materiale di Larsson. Scavando ancora più in profondità, con Millennium – Uomini che odiano le donne dà una nuova possibilità al romanzo ispiratore.

Il dvd di Millennium – Uomini che odiano le donne è con Panorama a 15,90 euro. Il blu-ray a 22,90 prezzo della rivista escluso.

© Riproduzione Riservata

Commenti