TV Zoom

Ascolti 15/3: testa a testa fra Guglielmo Scilla e Gabriel Garko

Le fiction di Rai 1 e Canale 5 hanno viaggiato sugli stessi livelli ben sopra i 3 milioni di spettatori

Baciato dal sole Guglielmo Scilla

tvzoom

-

Fin qui era stato un insuccesso. Ma un po’ a sorpresa la storia di Rai 1 con l’accoppiata Giuseppe Zeno-Guglielmo Scilla (che ha cercato di guardare anche al pubblico dei millennials scegliendo tra i protagonisti un eroe di YouTube) ha vinto il confronto con la fiction popolare (ma non troppo stavolta, in realtà) di Canale 5, che pure schierava assieme ad un Gabriel Garko reduce da Sanremo anche l’esperta Stefania Sandrelli (fresca di Una grande famiglia su Rai 1).

Il risultato è stato chiaro: 3,466 milioni di spettatori ed il 14,12% di share per il melodramma ambientato nel mondo della tv e invece 3,271 milioni e il 12,94% per il prodotto con trama, ambientazione e intrecci più sofisticati di quelli degli ultimi prodotti Ares con lo stesso protagonista.

L’esito del confronto è in parte sorprendente perché l’unico vantaggio che Baciato dal sole poteva vantare su Non è stato mio figlio era l’avere fin qui costruito uno zoccolo duro di spettatori che molto probabilmente seguirà anche l’ultima puntata delle vicende del giovane Elio.

Entrambe le ammiraglie, comunque, hanno fatto risultati sotto la media auspicabile e questo alla fine ha prodotto solo in parte l’effetto che tutti immaginavano. A trarre maggior profitto dalle programmazioni più deboli sono stati così soprattutto i due principali talk di approfondimento, con un vero e proprio risveglio di Ballarò (1,6 milioni e 7,4%) e una buona performance anche di DiMartedì (a 1,250 milioni e 6,05%).

Su Rai 3 c’erano la Gialappa’s (al 5,8% alle 21.30) e Matteo Salvini, nonché i discorsi sull’olio tunisino con Mauro Corona e Gianfranco Vissani; dall’altra dopo Maurizio Crozza (al 9,1% alle 21.38), Giovanni Floris ha collocato una razione di Pierluigi Bersani forse troppo strong che ha anticipato la solita rimonta di Giannini e non ha invertito la tendenza Mario Monti.

Entrambi, comunque, hanno fatto meglio dei discorsi sugli angeli di Safiria Leccese, tornata però anche lei abbondantemente sopra quota 1 milione con La Strada dei miracoli (1,117 mila spettatori e il 5,61%).

Tra i titoli in evidenza, su SkyCinema 1 il film Fino a qui tutto bene ha conquistato 236 mila spettatori di flusso e su SkyCinema Max Giochi di potere ha ottenuto 93 mila spettatori; su SkyUno molto bene ha fatto l’ottavo episodio di Top Gear Uk, a quota 94 mila spettatori.

Tra le mini generaliste free in prima serata su Rai 4 per La rivincita delle bionde 526 mila e 1,98% in prima serata; su La5 Amiche per sempre ha conquistato ben 364 mila spettatori e l’1,44% di share, su Rai Movie Carissima me ha totalizzato 370 mila spettatori e 1,42%, su Rai Premium la replica di Amore Criminale ha incassato 201 mila e 0,81%.

Su Iris il film Vamos a matar companeros ha raccolto 516 mila spettatori e il 2,11%; su Top Crime The Mentalist ha totalizzato 462 mila spettatori e 1,76%.

Su Cielo per Masterchef Usa 6 ben 355 mila spettatori e 1,4% di share; su Tv8 per L’opera della mia vita 385 mila spettatori e l’1,5%. Su Real Time Take me out party Night ha riscosso 435 mila spettatori con l’1,6% di share; su Nove Sangue del tuo sangue, ha totalizzato 256 mila spettatori; su Real Time, in day time Amici ha ottenuto 548 mila spettatori e il 3,5% di share, in access Alta infedeltà ha convinto 481 mila spettatori con l’1,8% di share.

(www.tvzoom.it)

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Ascolti 14/3: Montalbano è inossidabile, cala un po’ “L’Isola dei Famosi”

La fiction di Rai 1 ha raggiunto il 34,16% di share media

Ascolti 13/3: “Tutto può succedere” vince, ma non convince

La fiction di Rai 1 sembra soffrire, fra gli altri, “il fuoco amico” di Fabio Fazio

Ascolti 10/3: “Don Matteo” vince il prime time e poi fa volare Vespa in seconda serata

La fiction di Rai 1 al 28,1% di share

Commenti