TV Zoom

Ascolti 10/5: "Felicia Impastato" vince la serata con il 26,98%, ottimo esordio per Gomorra 2

Il film Tv su Rai ha ottenuto 6,871 milioni di spettatori, la serie su Sky 1,180

In gara, al giudizio della platea tv, sono andati un classico ben costruito stile tipico Rai, un prodotto più sparagnino e mal riuscito, il fenomeno del nuovo made in Italy by Sky, un telefilm internazionale finalmente promosso come si deve dal Biscione. Ieri c’erano alcune serie ambiziose a confronto e l’eventuale paragone tra esse chiamava in causa target, modelli produttivi e industriali, riferimenti culturali e sociali molto diversi. Hanno vinto la sfida il titolo tradizionale ma impegnato ed il prodotto originale ‘post-ideologico’ di impronta savianesca. Bocciato ancora il ‘vorrei ma non posso’ di Fuoco Amico, rimandato alla verifica della seconda puntata lo straniero Blindspot. Non c’era la Champions League e ha vinto, facendo un risultato all’altezza delle attese, il film tv di Rai 1, Felicia Impastato, a quota 6,871 milioni e 26,98%. Un altro titolo edificante stagionale, Io non mi arrendo, con Beppe Fiorello protagonista, aveva ottenuto il 27,5% e così il bilancio della storia ben interpretata da Lunetta Savino si può ritenere molto positivo. È partita col botto Gomorra 2, che su SkyCinema 1 e +1, SkyAtlantic e +1 ed il Vod ha portato a casa 1,180 milioni di spettatori, facendo l’80% in più dell’esordio della prima stagione e significativamente ancora meglio dei made in Usa Game of thrones (+402%) e House of cards (+547%). Nella stessa serata non sono mancate di certo le alternative. Lato Viale Mazzini Rai 2, invece di Made in Sud (fermo per lutto), ha trasmesso una prima tv (Captain America- The Winter Soldier a 1,861 milioni e 7,57%) e si è attestata un po’ sotto media; peggio del solito ha fatto Ballarò (1,150 milioni e 5%) su Rai 3 (rete piena di pubblico sensibile alla storia dell’ammiraglia), sorpassato in tromba da La7 (DiMartedì 1,2 milioni e 6,2%). Lato Cologno, confermata la debolezza di Fuoco amico su Canale 5 (fragile la storia ma anche la produzione, ieri è calato ancora a 2,5 milioni e 10,25% di share), è stato interessante l’esperimento portato avanti con il telefilm Blindspot in prima tv. Appena confermata in Usa, la serie è stata per una volta ben pubblicizzata prima del lancio. Di più, oltre ad essere trasmessi su Italia 1, su cui hanno conseguito 1,6 milioni ed il 6,1% di share, i primi due episodi della storia sono andati on air anche su La5, Top Crime, Mediaset Extra ed Italia 2, portando a casa complessivi 2 milioni di spettatori con il 7,67% di share totale, che non costituiscono un risultato eccezionale, tutt’altro, ma che indubbiamente rappresentano una buona base per cercare di fare affezionare al titolo una soglia critica di spettatori da prima serata.

Tra le mini generaliste free su Rai 4 il primo appuntamento con Eurovision Song Contest a 360 mila e 1,4%; su La5 Blindspot ha conquistato 137 mila spettatori e lo 0,5% di share e 103 mila e 0,41%, su Rai Movie La Famiglia ha totalizzato 263 mila spettatori e l’1,06%, su Rai Premium la replica di I migliori anni ha incassato 333 mila e 1,4%. Su Iris il film Los Amigos ha raccolto 448 mila spettatori e 1,7%; Su Top Crime i due episodi di Blindspot hanno totalizzato 193 mila spettatori e 0,73%. Su Cielo Masterchef Usa a 193 mila spettatori e 0,75% di share; su Tv8 Qualcuno come te a 305 mila e 1,17%. Su Rai Sport 1 per il Giro all’arrivo 253 mila e 2,43%.

© Riproduzione Riservata

Commenti