Top Gear Italia
Televisione

Top Gear Italia: il terzo conduttore è il pilota Davide Valsecchi

Al terzetto d’eccezione si unirà anche il test driver The Stig

Sarà il pilota Davide Valsecchi il terzo conduttore di Top Gear Italia, al via da marzo 2016 su Sky Uno. Le riprese del format che ha trasformato il mondo dell'auto in puro intrattenimento sono cominciate da qualche settimana, in Italia e all'estero, e nelle scorse ore è stato svelato anche il nome del terzo host che affiancherà Guido Meda e Joe Bastianich al timone del programma che racconta con uno stile ironico e provocatorio il mondo dell'automobilismo. 

Davide Valsecchi a Top Gear Italia 

Classe 1987, Davide Valsecchi ha cominciato a correre nel 2003 nella F3 italiana per poi scalare le vette del successo e arrivare, nel 2010, a disputare il suo primo test in Formula 1 ed essere poi ingaggiato come terzo pilota del team Lotus. Attualmente è commentatore tecnico del mondiale di F1 per Sky Sport ed è stato scelto per condurre la versione italiana di Top Gear: al suo fianco ci saranno Guido Meda, capo della redazione Motori e vice direttore di Sky Sport, pilota amatoriale di auto e moto, e poi Joe Bastianich, re della ristorazione e grande appassionato di motori nonché pilota e grande collezionista di auto d’epoca.

La versione italiana dello show

"Top Gear Italia manterrà tutte le caratteristiche dell’originale, che ha visto per tredici anni alla guida Jeremy Clarkson, meglio noto come Jezza, Richard Hammond, per tutti Hamster e James May, il famoso Captain Slow", svelano da Sky. Come nel format originale, ai momenti in studio si alterneranno sfide in posti davvero spettacolari, recensioni e slot di approfondimento sull'attualità dal mondo automobilistico: gli altri ingredienti principali dello show restano ovviamente le gare estreme e avventurose e il coinvolgimento degli ospiti in diversi test. Ai tre conduttori si unirà l’immancabile il test driver The Stig.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti