Ten Days in The Valley: la nuova serie con Kyra Sedgwick

Una nuova serie thriller firmata da registi importanti. E la critica si divide.

Eugenio Spagnuolo

-

C'è chi l'ha definita una delle migliori serie tv della nuova stagione. Ma c’è anche chi l’ha liquidata come un disastro. Chi avrà ragione? Per scoprirlo non ci resta che guardare il primo episodio di Ten Days in The Valley, la serie tv con Kyra Sedgwick (già vincitrice di un Golden Globe e un Emmy per la sua interpretazione in The Closer) che vedremo in anteprima per l’Italia su Tim Vision da martedì 10 aprile.

 

Che cosa vedremo in Ten Days in The Valley

La vita di Jane Sadler (Kyra Sedgwick), produttrice tv e madre single cambia quando sua figlia scompare nel nulla; il mondo le cade addosso, e tutto comincia a somigliare pericolosamente al suo show: un thriller poliziesco in cui non ci si può fidare di nessuno e dove tutti hanno qualcosa da nascondere. Lungo l'elenco dei sospettati, dal suo ex, produttore musicale con problemi di droga, al suo confidente e amante Gus. A condurre le indagini sulla sparizione della figlia sarà il Distretto di Polizia di Los Angeles, che Jane - nel suo show - rappresentava in modo tutt'altro che positivo.

Il trailer

Gli autori

I dieci episodi della serie tv sono firmati da registi pluripremiati. Da Colin Bucksey (Breaking Bad, Better Call Saul, vincitore dell’Emmy alla “Miglior regia in una limited series” per aver diretto il celebre episodio di Fargo intitolato “Buridan’s ass”), passando per Constantine Makris (3 Emmy per il suo lavoro in Law & Order), Steve Robin (vincitore di un Emmy per Ally McBeal) e Carl Franklin (House of Cards, The Affair, The Leftovers), fino a Christofer Misiano (Law & Order, The West Wing - Tutti gli uomini del Presidente) e Jessica Yu, già vincitrice di un Oscar per il miglior cortometraggio documentario e recentemente al lavoro su Tredici, Scandal e Grey’s Anatomy.

Gli attori

Fanno parte del cast anche Adewale Akinnuoye-Agbaje (Lost, Oz, The Bourne Identity), Erika Christensen (Traffic, Parenthood), Josh Randall (Scrubs, CSI), Felix Solis (The Following, The Good Wife, I Soprano), Malcom-Jamal Warner (American Crime Story, Major Crimes, Suits, Sneaky Pete), Emily Kinney (Beth Greene in The Walking Dead, Masters of Sex, The Knick), Currie Graham (Dr. House, The Mentalist, Weeds).

Che cosa hanno scritto

“È una serie avvincente, resa più tesa dall’interpretazione di Sedgwick di una donna che perde la presa sulle cose”. (Hank Stuever, Washington Post)

“Ten Days cerca di destreggiarsi tra molte idee diverse, ma pochissimo di questa serie funziona. Quanto più cerca di sembrare serio e profonda, tanto più questo dramma assume un'aria ridicolmente esagerata”. (Maureen Ryan, Variety)

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

20: il nuovo canale Mediaset in chiaro dedicato alle serie tv

Dal 3 aprile un nuovo canale occuperà la posizione 20 del teelcomando, con una programmazione dedicata a serie tv e film cult

Deep State: video e foto del nuovo spy thriller con Mark Strong

Servizi segreti, complotti e affari di famiglia nella prima serie tv prodotta da Fox in Europa

Ecco chi sono gli attori italiani delle serie tv Usa

L'immancabile Favino, ma anche tanti volti nuovi: i nipotini della Loren e di Mastroianni alla conquista della tv made in Usa

Commenti