Serie TV

Taboo: trailer e news sulla nuova miniserie di Tom Hardy

Debutterà entro il 2016 la serie tv ideata da Tom Hardy e prodotta da Ridley Scott

Mad Max: Fury Road

Giulia Noè

-

La nuova miniserie britannica ideata da Tom Hardy e dal padre Edward “Chips” Hardy, è prodotta da Ridley Scott e scritta da Steven Knight (Peaky Blinders, Locke).

Diretta da Kristoffer Nyholm (Enfield, The Killing), Taboo andrà in onda in contemporanea sul canale BBC One, nel Regno Unito, e su FX negli Stati Uniti. Vanta nel cast lo stesso attore, neo canditato all’Oscar per il film Redivivo

La trama

Siamo nel 1814. Dopo aver passato dieci anni in Africa, James Keziah Delaney (Tom Hardy) torna a Londra per riscuotere l’eredità del padre che non ha mai conosciuto e che ha apparentemente lasciato dietro di sé diversi misteri.

James si troverà a dover condurre una battaglia contro la potente East India Company in un momento di grande tensioni tra Gran Bretagna e America. 

Il cast

Troveremo il già menzionato Tom Hardy, non esattamente una new entry nel mondo delle serie tv in quanto già presente nella seconda stagione di Peaky Blinders, nel 2014. Nel cast principale avremo: Oona Chaplin (Quantum of Solace) nel ruolo di Zilpha Geary, la sorellastra di James, David Hayman (MacBeth) interpreterà Brace, devoto servitore del protagonista. Michael Kelly sarà il Dr. Dumbarton e infine Jonathan Pryce (Pirati dei Caraibi) nel ruolo di Stuart Strange ovvero il capo dell'East India Company. 

Il trailer

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Child 44 – Il bambino numero 44, thriller con Tom Hardy e Noomi Rapace - Video

Dal 30 aprile al cinema, è ambientato nella Russia sovietica del 1953

Legend, il film con Tom Hardy doppiamente gangster - Video

L'attore interpreta i gemelli criminali Reggie e Ronnie Kray che negli anni '60 conquistarono Londra. Dal 3 marzo al cinema

Commenti