Serie TV

Rocco Schiavone 3: le anticipazioni della seconda puntata

Nuovo appuntamento con le indagini del vicequestore interpretato da Marco Giallini, su Rai 2 mercoledì 9 ottobre. Buoni ascolti per Rocco Schiavone 3

Rocco Schiavone 3

Francesco Canino

-

Continuano le indagini del vicequestore più famoso del piccolo schermo. Mercoledì 9 ottobre arriva su Rai 2 la seconda puntata di Rocco Schiavone 3, la serie cult con Marco Giallini e Isabella Ragonese, che ha esordito sette giorni fa con buoni ascolti. In un’edicola di un mercato rionale, viene ritrovato il cadavere di un ragionere e toccherà al poliziotto riuscire a capire cosa c'è dietro questo misterioso omicidio.

Rocco Schiavone 3, le anticipazioni della seconda puntata

Il cadavere del ragionier Latta viene ritrovato dietro a un’edicola al mercato rionale da Alfredo Bissolati. Alfredo e Latta si conoscevano perché, insieme a Carlo Moriani, erano soliti recarsi al mercato all’ora della chiusura per raccattare gli avanzi e gli scarti lasciati in terra. Rocco Schiavone (Marco Giallini) si ritrova così ancora una volta a indagare sulle umane disgrazie che spesso coinvolgono gli ultimi, gli sconfitti. 

Doppia preoccupazione per Schiavone

Nell'episodio dal titolo Accattone, le preoccupazioni per Schiavone raddoppiano: il Questore Costa (Massimo Olcese), infatti, lo ha convocato per comunicargli che c'è un ladro che si aggira all’interno della questura. Nel giro di poco tempo, sono spariti un computer e un drone, quello usato solitamente da D'Intino (Christian Ginepro) e il vicequestore deve riuscire ad individuare il responsabile. Quando si accorge anche dell’assenza della sua scorta di erba nella scrivania, Rocco ci mette poco a farsi un’idea del colpevole.

Per saperne di più: 


© Riproduzione Riservata

Commenti