Serie TV

Principe Libero, il film tv di Rai 1 su Fabrizio De André

La storia dell’icona della musica italiana in onda martedì 13 e mercoledì 14 febbraio. Luca Marinelli è il protagonista di Principe Libero

Principe Libero Fabrizio De Andrè

Francesco Canino

-

La storia di un'icona della musica italiana, il racconto del cammino appassionato e irrequieto verso l’affermazione di un grande artista, eternamente in bilico tra tra forza e fragilità. È uno degli appuntamenti più attesi di questa stagione televisiva Fabrizio De André-Principe Libero, il film tv in onda martedì 13 e mercoledì 14 febbraio in prima serata su Rai1: ad interpretare il sublime poeta è Luca Marinelli.

Fabrizio De André-Principe Libero, tutto sul film di Rai 1

È il ritratto di una personalità unica, che ha segnato la storia della canzone e della cultura italiana, Fabrizio De André-Principe Libero: dopo essere stato proiettato nei cinema il 23 e 24 gennaio scorso, il film tv distribuito da Nexo Digital sbarca ora su Rai 1 in concomitanza con la nascita del grande artista genovese, il 18 febbraio 1940.

Dall’infanzia ai capolavori della maturità, passando attraverso il rapporto con la famiglia e l’apprendistato artistico tra i caruggi di Genova, Principe Libero mette in scena il racconto di una personalità unica per la storia della canzone italiana. Coprodotto da Rai Fiction e Bibi Film, la fiction in due puntate è scritta da Francesca Serafini e Giordano Meacci ed è diretta dal regista Luca Facchini

 

La trama del biopic con Luca Marinelli 

Fin dall'adolescenza Fabrizio De André - interpretato da Luca Marinelli - dimostra una curiosità speciale. Sempre in opposizione all'autorità, in famiglia e a scuola, sviluppa una grande sensibilità per le vite degli ultimi e si sente a suo agio più con gli emarginati dei carruggi che nelle feste borghesi degli amici di famiglia. Quando riceve in regalo dal padre la sua prima chitarra è amore a prima vista ma nonostante questo, dovrà superare un grande conflitto con sé stesso - che passa anche attraverso l'abuso di alcol - per accettare la sua vocazione e trasformarla in professione.

La continua ricerca di spazio e di tempo per coltivare l'arte entrano in conflitto con i suoi doveri famigliari di marito di Puny e di padre di Cristiano. L'incontro umano ed artistico con Luigi Tenco sarà invece fondamentale per lui, così come la collaborazione con il poeta Riccardo Mannerini. E non saranno gli unici, visto che nella sua lunga carriera De Andrè collaborerà con alcuni fondamentali autori, poeti ed artisti del dopoguerra italiano, tra cui Paolo Villaggio - sarà lui a coniare per De André il soprannome con cui è tuttora noto, Faber - Fernanda Pivano e la PFM

L'incontro della svolta è quello con Dori Ghezzi, che lo porterà a confrontarsi con le sue paure e a conoscere di nuovo l'amore e la libertà, nella campagna in Gallura, dove nascerà la seconda figlia, Luvi. Ed è lì che si consuma una delle vicende più tragiche, con il sequestro lungo quattro mesi. Anche in questo caso, De André, riuscirà a trasformare un evento drammatico in grande arte, realizzando un capolavoro assoluto come Hotel Supramonte.

Il cast della fiction di Rai 1 

La sua prima passione per la chitarra, i contrasti in famiglia, gli amori, i figli, i primi concerti, il successo, il sequestro in Sardegna insieme a Dori Ghezzi. C'è tutto questo e molto di più in Principe Libero, con Luca Marinelli a dare il volto e la voce a Faber. Nel cast  c'è anche Elena Radonicich, nel ruolo della prima moglie di De André, Enrica Rignon.

Valentina Bellè interpreta invece Dori Ghezzi, mentre Ennio Fantastichini è il padre Giuseppe De André. "Questo film piacerà a chi ha conosciuto davvero Fabrizio perché lo ritroverà - ha spiegato la Ghezzi - Mentre chi se lo è soltanto immaginato si sentirà quasi tradito".

Per saperne di più: 



© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Perché il Sanremo di Claudio Baglioni è stato un successo

Dagli ascolti boom allo stile "identitario". Le scelte del "dittatore artistico" Claudio Baglioni hanno funzionato. E l'eredità si fa pesante

Rocco Chinnici: il film tv di Rai 1 con Sergio Castellitto

Tratto dal libro “È così lieve il tuo bacio sulla fronte”, racconta il “padre” del pool antimafia. "Rocco Chinnici", in onda martedì 23 gennaio, è diretto da Michele Soavi

Don Matteo 11: le novità della serie di Rai 1 con Terence Hill

Torna il prete più amato del piccolo schermo. Don Matteo 11 al via da giovedì 11 gennaio: tra le new entry ci sono anche Maria Chiara Giannetta e Maurizio Lastrico

Commenti