Serie TV

Non mentire: le anticipazioni della prima puntata

Al via la nuova serie di Canale 5 con Alessandro Preziosi e Greta Scarano, da domenica 17 febbraio. Nel cast di Non mentire ci sono anche Paolo Briguglia e Claudia Potenza

Non mentire Canale 5

Francesco Canino

-

Cos'è successo davvero nella notte che ha cambiato per sempre le vite di Laura e Andrea? È questa la domanda delle domande, quella che terrà incollati i telespettatori alle tre puntate di Non mentire, il nuovo "thriller relazionale" di Canale 5 al via da domenica 17 febbraio, con Alessandro Preziosi e Greta Scarano. Tra pregiudizi, bugie e colpi di scena, la verità e la menzogna si alterneranno in maniera sorprendente fino al finale clamoroso.

Non mentire, le anticipazioni della prima puntata

Laura Nardini (Greta Scarano) è un'insegnante di liceo e ha appena chiuso una storia con un poliziotto, Tommaso (Matteo Martari). Andrea Molinari (Alessandro Preziosi), invece, è un importante cardiochirurgo vedovo da undici anni, da quando la moglie si è suicidata lasciandolo con il figlio Luca (Riccardo de Rinaldis Santorelli), un adolescente  alunno di Laura.

Laura e Andrea si incontrano per caso davanti alla scuola e Andrea riesce timidamente a strappare un appuntamento a Laura: tra i due c'è feeling, la serata è piacevole e finisce a casa di Laura. La mattina dopo, però, mentre Andrea racconta al suo collega Nicola (Simone Colombari) della bellissima serata e del suo desiderio di rivedere Laura, la donna si sveglia sconvolta e corre dalla sorella Caterina (Fiorenza Pieri): è sicura che Andrea l'abbia violentata e vuole denunciarlo. 

 

Le due verità (contrastanti) di Andrea e Laura

Caterina, determinata nel voler aiutare la sorella, incontra di nascosto Tommaso mentre Laura continua a affermare di essere stata violentata e si scontra con la diffidenza degli altri, in particolare quella dei due ispettori Mandelli (Duccio Camerini) e Alajmo (Claudia Potenza), costretti a fare i conti con la mancanza di prove oggettive e con i ricordi vaghi di Laura.

Andrea, scioccato per l'attacco pubblico che Laura gli ha fatto sui social, tenta di capire cos'è accaduto e le telefona, ascoltando i deliri della donna sul modo in cui Andrea l'avrebbe violentata. Le indagini sono a un punto fermo, perché le due verità si scontrano e sono entrambe convincenti. Laura, sicura di avere ragione, prova a farsi giustizia da sola ma dal suo passato arriva un uomo, Donato (Elia Schilton), che vuole raccontare la verità su lei e aiutare Andrea a liberarsi da quelle accuse infamanti.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965