Glee, la quinta stagione: 5 cose da sapere

Il 26 settembre la serie tv a colpi di note riparte negli Stati Uniti. L'indomani sarà su Sky Uno sottotitolata. Ecco alcune anticipazioni

Da sinistra: Lea Michele, Jenna Ushkowitz, Amber Riley e Kevin McHale accettano il premio per "Glee" ai Teen Choice Awards 2013, 11 agosto 2013 (Photo by Kevin Winter/Getty Images)

Simona Santoni

-

I "gleeks" che sentono nostalgia di spirito di gruppo e amicizia cementati dalle note possono esultare. Sta per tornare Glee, la serie tv ideata da Ryan Murphy (Nip/Tuck, Popular), alla sua quinta stagione. Il 26 settembre debutterà negli Stati Uniti, sull'emittente Fox. Il giorno seguente sarà messa in onda in lingua originale sottotitolata, in prima visione in Italia, su Sky Uno. La settimana seguente sarà invece trasmessa doppiata. 
I "loser", ragazzi emarginati e insoddisfatti che tramite il canto corale nel Glee Club hanno trovato ambizioni e nuovi amici, ormai sono vere star di un fenomeno televisivo da quasi 50 milioni di telespettatori in tutto il mondo. Purtroppo però tornano orfani di Cory Monteith, l'attore canadese morto nell'estate a cui è stato fatto un tributo pochi giorni fa, alla cerimonia degli Emmy Awards.  

Ecco cinque anticipazioni sulla quinta stagione di Glee.

1) Si inizia coi Beatles

Le sfide a colpi di canzoni si fanno subito impegnative e ai ragazzi delle Nuove Direzioni sarà affidato sin da subito il compito forse più difficile assegnato finora: un numero dedicato ai Beatles. I primi due episodi, intitolati Love, Love Love e Tina in the Sky with Diamonds saranno dedicati ai brani dei Fab Four. 

2) Demi Lovato 

Già nel secondo episodio apparirà una super guest star, Demi Lovato. Sarà Dani e farà amicizia con Rachel (Lea Michele) e Santana (Naya Rivera), che lavorano in un ristorante di Broadway, e avrà una storia con quest'ultima. Con Rivera si dividerà in duetto Here Comes The Sun. Demi si è detta entusiasta di poter interpretare una ragazza lesbica e spera molto nel messaggio positivo che porterà il suo personaggio: "Non voglio che la gente pensi 'Oh mio Dio, Demi bacia una ragazza'. Voglio che la gente colga il passo incredibile fatto oggi dalla nostra generazione, dove è possibile rappresentare una giovane lesbica in prima serata tv. Sono onorata di potere esser fonte di ispirazione tramite il mio personaggio e spingere a essere quello che si è davvero, senza avere paura o vergogna di sé".

3) L'omaggio a Cory e la morte del suo personaggio

Di certo è il momento più atteso, il più emozionante: il saluto a Finn, a Cory. Gli sceneggiatori hanno dovuto affrontare l'inaspettata tragica morte di Cory Monteith, avvenuta il 13 luglio scorso per un mix letale di eroina e alcol, e risolvere anche il destino del suo personaggio, il quarterback della squadra di football del liceo McKinley conquistato dal Glee Club. Nel terzo episodio, che si intitola proprio The Quarterback, morirà Finn, anche se non nella stessa modalità di Cory, per non tormentare ferite ancora aperte, e saranno anche mandati messaggi educativi contro l'abuso di droga. Lea Michele, fidanzata sul set e nella vita, è stata coinvolta in questa decisione. Ci sarà anche un omaggio a Cory. Dopo questo episodio ci sarà una pausa, a cui seguiranno i nuovi episodi senza interruzioni.

4) Katy Perry vs Lady Gaga

Il quarto episodio si intitola A Katy o A Gaga e porterà in scena la "rivalità" artistica tra Katy Perry e Lady Gaga. L'autunno del resto è caldo per le due cantanti, entrambe pronte a rilasciare un nuovo album, anticipato rispettivamente dai singoli Roar e Applause. Questa puntata vedrà anche l'ingresso di un nuovo personaggio interpretato dalla pop star statunitense Adam Lambert. Ecco le canzoni presenti: Roar cantata da Unique, Jake, Sam, Marley, Tina, Artie, Ryder, Kitty, Blaine, Kurt, Rachel, Santana, Dani (Demi Lovato) e Starchild (Adam Lambert); Applause cantata da Sam, Marley, Artie, Blaine & Ryder; Wide Awake di Katy Perry cantata da Tina, Unique, Jake e Kitty; Marry The Night di Lady Gaga cantata da Starchild (Lambert).

5) Arrivi e partenze nel cast

Già abbiamo anticipato due new entry di lusso, Demi Lovato e Adam Lambert. Come ha scritto su Twitter Lea Michele, sua amica, entrerà nel cast anche Phoebe Strole, attrice e cantante del musical di Broadway Spring Awakening. Anche Erinn Westbrook, già vista nella serie tv Mr. Box Office, sarà nella quinta stagione, come personaggio "recurring". Amber Riley, Heather Morris, Mark Salling e Harry Shum Jr. da principali diverranno personaggi ricorrenti. Invece i personaggi ricorrenti della quarta stagione interpretati da Jacob Artist, Melissa Benoist, Blake Jenner, Alex Newell e Becca Tobin si uniranno al cast principale. 

© Riproduzione Riservata

Commenti