Extant: le cose da sapere sulla nuova serie di Rai 3 con Halle Berry

Tredici puntate all'insegna della fantascienza con un produttore... molto speciale

– Credits: CBS/Rai 3

Eugenio Spagnuolo

-

Dopo Kevin Spacey, la tv ruba di un altro pezzo da novanta al cinema. Halle Berry, alla soglia dei 50 anni e dopo un Oscar, conquistato nel 2002 per Monster's Ball, ha accettato di gettarsi anima e corpo in una serie tv: Extant, che da luglio va in onda sulla CBS e a settembre arriva in Italia su Rai 3. Co-prodotta da Steven Spielberg, potrebbe essere il sequel ideale di Incontri ravvicinati del terzo tipo, ma anche dell'altro film di Spielberg A.I., visto che tratta il tema dell'intelligenza artificiale.

La trama
L'astronauta Molly Woods, al ritorno da una missione in solitaria nello spazio, scopre di essere incinta, nonostante nell'ultimo anno non abbia avuto rapporti sessuali. Cosa le è successo? Ecco che un piccolo mistero personale diventa una pietra miliare per la storia dell'umanità.

L'accoglienza
La serie in 13 episodi è partita col botto, 10 milioni di spettatori all'incirca, per poi perderne un po' strada facendo. Ma la CBS continua a crederci: e infatti le ha cambiato programmazione per evitarle scontri diretti con altri show di successo. The Daily Beast ha scritto: "Extant pone alcune questioni affascinanti. E non rifugge da conversazioni difficili riguardo all'umanità e all'intelligenza artificiale". Il marito di Molly, John (Goran Visnjic), infatti è uno scienziato che si occpupa di intelligenze artificiali. E il figlio della coppia, Ethan (Pierce Gagnon), in realtà è... un androide.

Curiosità
Mickey Fisher, il creatore di Extant, è riuscito a trasformare la sua idea in una serie tv, dopo aver vinto un contest per sceneggiatori. Fan di Spielberg della prima ora, ha convinto la CBS puntando su un'eroina invece che su un protagonista maschile. "Mi sembrava che ci fosse spazio per questo" - ha dichiarato a Variety. "Non un anti-eroe, ma proprio un'eroina a tutto tondo e che potesse risultare anche complessa, interessante e al top nel suo campo".

 
© Riproduzione Riservata

Commenti