Colpo grosso quello messo a segno dai produttori della serie tv Game of Thrones che sono riusciti a ingaggiare Ed Sheeran per un piccolo cameo a sorpresa che andrà in onda nel corso della settima serie.

L'amore della musica per il Trono di spade

Non è la prima volta che in mondo della musica fa capolino sul set dell'amatissima serie HBO. In passato si sono visti i Coldplay, i Mastodon, Of Monsters and Men e Sigur Ròs. Riuscire a intercettare l'agenda di Mr. 7 miliardi di visualizzazione su Youtube è stato un colpaccio che ha reso felici i fan, la produzione e lo stesso Ed Sheeran che non ha mai fatto mistero di apprezzare Game of Thrones.

Il rosso cantautore, dunque, farà il suo arrivo a Westeros con somma soddisfazione di D.B. Weiss e David Benioff, i creatori della serie che hanno raccontato i restroscena dalla vicenda durante il South by Southwest Film Festival ad Austin, in Texas.

I retroscena

Benioff ha spiegato che Ed Sheeran è un "regalo" per Maise Williams, la Arya Stark del Trono di Spade, grande fan del cantante. "Per anni - ha spiegato l'uomo - abbiamo cercato di portare Ed Sheeran nello show per sorprendere Maisie Williams. E quest’anno, finalmente, ci siamo riusciti!”

Non si sa quale andrà a essere il ruolo di Sheeran, se sarà "riconoscibile" o se canterà, ma di certo questo colpaccio da parte degli autori farà crescere ancora di più l'attesa per la settima stagione.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti