Serie TV

Le 10 nuove serie tv che vedremo in Italia nel 2015

Supereroi, zombie, robot, lupi mannari: si preannuncia una stagione tv "fantastica". E in quanto agli umani...

Agent Carter

Eugenio Spagnuolo

-
 

La più attesa? Sicuramente Better Call Saul, serie che prende le mosse dall'insuperata Breaking Bad. Ma il carico di (super)eroi, mostri e detective d'autore coi quali in questo inizio 2015 scenderanno in campo le tv americane, per una sfida all'ultimo spettatore, potrebbe riservarci più di una sorpresa. Ecco la nostra decina ideale, tra le serie nuove di zecca. 

Hemlock Groove
Ad aprire le danze sarà Hemlock Groove, l'8 gennaio su Mya (Mediaset Premium): serial sui licantropi firmato dal talentuoso Eli Roth (artefice del successo di The Hostel) e mandato in onda da Netflix. Preparatevi a un'overdose di paura.

Better Call Saul
Gli orfani di Breaking Bad finalmente potranno consolarsi con Saul, l'avvocato di Walter White. Uno spin-off in piena regola, che potrebbe stupirci, contravvenendo alla regola non scritta della tv, secondo cui gli spin off deludono quasi sempre le aspettative.

Marvel's Daredevil
A Netflix piacciono anche i supereroi tradizionali. E a maggio 2015 manderà in onda (sul web) un'inedita versione tv di Devil, il titano non vedente nato dalla matita di Stan Lee, proprio 50 anni fa.

Marco Polo
Il botto (degli ascolti) non c'è stato, ma il Marco Polo tv di Netflix farà comunque il giro del mondo e arriverà in Italia nei primi mesi del 2015, annunciato come l'epica del primo travel blogger della storia.

Narcos
Pedro Pascal, reduce dal successo di Game of Thrones, è pronto a farci da Virgilio nell'inferno di Pablo Escobar. Gomorra in salsa colombiana.

Tyrant
Un medico americano, dopo una fuga durata 20 anni fa ritorno a casa, in medio oriente, dove lo aspetta il papà che di mestiere fa il dittatore. Ma l'incontro tra le due culture si rivelerà più difficile del previsto. Una serie quanto meno originale.

Wayward Pines
La Fox prova a resistere all'avanzata delle tv via cavo, affidandosi alla scrittura di M. Night Shyamalan (Il sesto senso) e alla recitazione di Matt Dillon: ed è subito thriller (poliziesco, anzi: poliziottesco).

Westworld
Prima di Jurassic Park, Michael Chricton aveva immaginato un parco giochi (con sorpresa) popolato di robot, invece che di dinosauri: nel 73 ne venne fuori anche un film. Ora tocca alla serie tv, tra i programmi di punta della HBO per il 2015.

Z Nation
Z sta per zombie: il successo di The Walking Dead ha spinto altri autori sulla via tracciata da George Romero nel 1968, con La notte dei morti viventi. Con un surplus di azione (e ironia) rispetto a TWD.

Agent Carter
Partirà il 6 gennaio sulla ABC la nuova serie Marvel al femminile: la protagonista Peggy Carter (interpretata da Hayley Atwell) è un'agente molto speciale.

© Riproduzione Riservata

Commenti