Televisione

Isola dei Famosi 2019: perché ha vinto Marco Maddaloni

Il judoka batte con il 61% dei voti Marina La Rosa, subito ribattezzata la "vincitrice morale" dell'Isola dei Famosi 2019. Terzo il cantante Luca Vismara

Marco Maddaloni Isola dei Famosi 2019

Francesco Canino

-

La rivincita dello stratega. Dopo settimane passate a fare il processo alle intenzioni ai concorrenti più strateghi di questa edizione, Marco Maddaloni ha strappato la vittoria dell'Isola dei Famosi 2019. Nella battaglia finale, contro Marina La Rosa, il judoka di Scampia ha infatti sbancato il televoto finale poco dopo aver chiesto in diretta tv alla compagna Romina di sposarlo. 

Isola dei Famosi 2019, fuori Sarah Altobello

Il copione della finale dell'Isola dei Famosi 2019, andata in onda lunedì 1° aprile, è sempre lo stesso. L'atmosfera invece è da ultimo giorno di scuola ma di quelli che arrivano dopo un anno scolastico particolarmente travagliato. E del resto Alessia Marcuzzi (brava a reggere psicologicamente di fronte a critiche pretestuose e spesso fuori luogo) è stata costretta a traghettare un'edizione flagellata da ascolti deludenti (anche quelli della finale, la meno vista della storia del programmadoppiata da una replica de Il commissario Montalbano) e polemiche monstre, vedi il caso Corona-Fogli, che lasciano pensare alla necessità di mettere in stand by almeno per un po' il reality isolano.

 

Sul fronte della gara, il primo a dover dire addio ai sogni di gloria è Aaron Nielsen, il modello figlio di Brigitte Nielsen, che si schianta contro la potenziale vincitrice Sarah Altobello. Entrata da sosia di Melania Trump, la modella (per mancanza di prove) barese esce col titolo di personaggio rivelazione di questa edizione, grazie al contributo indiretto della Gialappa's Band, che ha cavalcato il suo linguaggio incomprensibile e i suoi modi di fare assurdi. Ma non le è bastato nemmeno la dose massiccia di "surrealtà" per riuscire nel colpaccio di vincere e si piazza al quarto posto.

Marina La Rosa è la vincitrice morale 

In ogni Isola che si rispetti ci sono i "buoni" e ci sono i "cattivi" - è il gioco della parti, bellezza - e la bad girl di questa edizione è Soleil Sorge, che rientra in studio e ruba la scena a tutti. Con la sua sincerità esasperata, l'ex tronista si è imposta come uno dei personaggi chiave di questa edizione e molto deve alla contrapposizione esasperata con Marina La Rosa, che nel faccia a faccia decisivo, batte il cantante Luca Vismara e si gioca la vittoria con Marco Maddaloni.

Podio a parte, l'ex concorrente del Grande Fratello è senza dubbio la "vincitrice morale" dell'Isola 2019. "Sono stata me stessa e mi sono mostrata per ciò che sono. Spero che le mie emozioni siano arrivate al pubblico", ammette emozionata. Il suo obiettivo era rottamare per sempre l'etichetta di "gattamorta" del Gf, che resiste granitica dopo vent'anni, e ci è riuscita. "Non è stato facile accettare che la gente mi vedesse per ciò che non sono", rivela in lacrime. La metaformosi è compiuta, grazie soprattutto alla dose massiccia di sarcasmo e ironia raffinata. È davvero un bel personaggio e la tv potrebbe sfruttarla meglio.

Marco Maddaloni ha vinto l'Isola dei Famosi 2019

Confermando la legge dell'inversamente proporzionale - chi sbanca il gradimento su Twitter difficilmente vince al televoto (ah, il paese reale) - Marco Maddaloni porta a casa la vittoria con il 61% dei voti contro Marina La Rosa. Ed ecco dunque compiuta la rivincita degli strateghi di questa edizione: sui gradini più alti dl podio si sono piazzati i due concorrenti più accusati di fare strategia, con la solita retorica, da chi dimentica che l'Isola è un gioco e dunque le tattiche sono più che lecite

Maddaloni prima chiede alla compagna Romina di sposarlo - "a luglio saranno dieci anni che stiamo assieme" - poi ammette: "Ci sono stati momenti in cui avrei voluto lasciare l'Isola, poi mi è entrata dentro e mi ha stravolto. È un percorso che ti mette alle strette e ti fa capire quello che hai a casa, quello che hai lasciato e che, hai trascurato". Il judoka, già vincitore di Pechino Express 2, conferma dunque la forza degli sportivi nei reality e incassa il premio da 100 mila euro (metà dei quali andranno in beneficenza). "Vincere non significa portarsi a casa il premio, ma lottare fino alla fine e non arrendersi mai", chiosa Maddaloni. E lui senza dubbi ci è riuscito: giocare il gioco dell'Isola è da tutti, farlo con intelligenza e tattica, è per pochi.

Per saperne di più:

© Riproduzione Riservata

Commenti