Televisione

Barbara D'Urso: così la conduttrice triplica i suoi impegni

Nel 2019 cambia l'orario di Domenica Live e arriva un nuovo programma in prima serata. Ad aprile Barbara D'Urso condurrà anche il Grande Fratello

Barbara D'Urso Grande Fratello 15

Francesco Canino

-

Battere il record di Barbara Palombelli, che sta in video oltre 25 ore la settimana, è un'impresa impossibile per tutti tranne che per Barbara D'Urso. La stacanovista di Canale 5 si prepara infatti ad una vera e propria maratona televisiva che nel 2019 la vedrà affrontare una corsa (tra gli ostacoli dello share) fatta di quattro programmi e una serie tv. Ecco le novità.

Barbara D'Urso, la nuova Domenica Live e la prima serata

Mentre sui social si fronteggiano gli schieramenti - ridimensionamento o promozione? - la D'Urso tira dritta e porta a casa un altro obiettivo: la prima serata. Dopo le indiscrezioni delle ultime settimane, che parlavano addirittura della chiusura improvvisa di Domenica Live, il direttore di Canale 5, Giancarlo Scheri, fa chiarezza sui piani dursiani per il 2019.

"Dal 13 gennaio torna Domenica live. Il contenitore domenicale partirà alle 17.20, più tardi rispetto all’orario abituale, per garantire un po’ di respiro alla stakanovista Barbara e consentirle di lavorare anche sugli altri progetti che la vedono protagonista assoluta. Nella parte iniziale del pomeriggio domenicale sarà mantenuto uno standard di programmazione in linea con quello che, nel corso della settimana, assicura a Canale 5 la leadership assoluta d’ascolto", precisa Scheri.

Visti gli ottimi ascolti, anche a fronte della rinnovata Domenica In che grazie a Mara Venier è tornata a rifiatare dopo anni di flop (in diretta sovrapposizione la Venier ha battuto la D'Urso), Canale 5 tenta una strada insolita e chiede alla D'Urso di sdoppiarsi: a febbraio debutterà infatti anche in prima serata "con un nuovissimo programma sul quale Barbara sta lavorando da tempo", annuncia Scheri. In verità, secondo quanto apprende Panorama.it, la prima riunione sul nuovo programma è stata fatta lunedì 10 dicembre e si lavorerà sul format già dalla prossima settimana, quando Pomeriggio 5 andrà in pausa natalizia.

Quanto ai contenuti, è presto per parlarne, ma sul piatto c'è un mix di talk show, interviste esclusive e il solito salotto dursiano incentrato sui temi caldi, dai reality all'attualità. L'obiettivo? Contrastare Che tempo che fa e diversificare il palinsesto della rete, piazzando così le fiction in lavorazione - da Rosy Abate a Lontano da te - in altri giorni della settimana al posto dei film, visto che quelli proposti nelle ultime settimane hanno registrato ascolti deludenti, anche sotto il 10% di share.

La D'Urso tra Grande Fratello 16 e La Dottoressa Giò

Nel 2019 Canale 5 somiglierà dunque molto a un inusuale D'Urso Channel, con la conduttrice manterà solido il controllo di Pomeriggio 5 cui si sommeranno Domenica Live (in versione ridotta), il nuovo programma in prima serata e altri due impegni. Da metà gennaio, prenderà il via la fiction La dottoressa Giò, la cui nuova stagione torna in tv dopo vent'anni.

Scheri spazza poi via i gossip di fanta tv sul possibile congelamento per un anno del Grande Fratello - vip e nip - e rivela che ad aprile tornerà la nuova edizione del GF (il numero 16), condotto ancora una volta dalla D'Urso. Il rischio sovraesposizione? Per ora è una variabile che nessuno prende in considerazione.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti