Televisione

Ballando con le stelle 10, la prima eliminata è Marisa Laurito

Giorgia Surina e Maykel Fonts si salvano grazie al televoto. Standing ovation per Albertazzi

MARISA LAURITO STEFANO ORADEI

Francesco Canino

-

Partenza col botto per la decima edizione di Ballando con le stelle, che vince la prima sfida del sabato sera e incassa all'esordio 4 milioni e 592 mila spettatori (24,13% di share) contro i 3 milioni e 940 mila (20,01% di share) di Tú sí quel vales. Ma la battaglia degli ascolti è solo all'inizio e il programma di Canale 5, con il suo meccanismo inedito, ha ampli margini di miglioramento. 

Versace, che grinta

E' tosto il cast sfoderato quest'anno da Milly Carlucci - inossidabile certezza del sabato sera, granitica coi suoi look impeccabili e gli abiti che sfoggia con naturalezza, manco indossasse un jeans - che gioca sin dall'inizio di puntata con il mistero di Joe Maska, il concorrente mascherato: sarà, ma la trovata di questo campione di arti marziali (che ha al suo attivo incursioni nel cinema hollywoodiano) non pare poi così intrigante. Anzi. Decisamente più interessante la storia di Giusy Versace: l'atleta paraolimpica riesce infatti ad emozionare tutti con la sua grinta e la sua determinazione, tornando ad indossare le scarpe coi tacchi e a ballare e nove anni di distanza dall'incidente a seguito del quale ha perso entrambe le gambe. Straordinaria. 

Violetta superstar

"Per il ballo è tardi, ma non è mai troppo tardi per la poesia“. Esordisce così Giorgio Albertazzi, il decano del teatro italiano, che nonostante la performance così così incassa la standig ovation del pubblico e il massimo dei voti da parte della giuria. Ottima prova per Andrew Howe, che oltre al fisico scolpitissimo sfoggia una predisposizione naturale per il ballo. Se la cava bene anche l'altro "bellone" di questa edizione, Giulio Berruti, mentre è sfida aperta al titolo di "più rigido di così, non si può" tra Enzo Miccio e Katherine Kelly Lang. Incerti, incertissimi. Botta di energia con la superstar della puntata, l'idolo delle ragazzine Martina Stoessel alias Violetta, che regala un'esibizione piena di energia: la ragazza incassa 48 punti dalla giuria che a sua volta cede il tesoretto a Maska. Mah.  

La novità nel regolamento

Una delle tre coppie di ballerini che, a fine puntata, rischia l'eliminazione, può essere salavata dai maestri di ballo. E' questa la novità della decima edizione che può cambiare le sorti di una delle coppie in gara, anche se l'ultima parola spetta sempre al pubblica. I primi ad essere premiati dal nuovo meccanismo sono Vincent Candela e R.Elle Niane, dunque la sfida finale per restare in gioco è tutta tra Giorgia Surina-Maykel FontsMarisa Laurito-Stefano Oradei: il televoto non lascia dubbi e premia con l'84% dei voti la Surina, dunque la Laurito è la prima eliminata della decima edizione. Peccato, la sua ironia poteva essere un valore aggiunto al programma. 



© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Ballando con le stelle 9, vince Elisa Di Francisca

Trionfa meritatamente la fiorettista in coppia con Raimondo Todaro: per il ballerino è la sua quarta vittoria 

Milly Carlucci: "Ballando con le stelle torna nell'autunno 2014"

"Devo cominciare a pensare ai nuovi concorrenti, non sarà facile superare il livello di questa edizione", racconta la conduttrice

Enzo Miccio: "Porto a Ballando con le stelle la mia ironia"

Il wedding planner concorrente del talent di Rai Uno. "Temo Andrew Howe", confessa a Panorama.it

Commenti