Francesco Canino

-

Ci voleva Morgan a garantire una dose in più di imprevedibilità al serale di Amici 2017. Nella terza puntata a dominare la scena è stato il direttore artistico della Squadra Bianca, che è debordato alla sua maniera e si è scagliato dritto come un treno contro il pubblico in studio. “Siete dei bimbominkia: tutti lo pensano ma nessuno ve lo dice”, è sbottato dopo l’ennesimo tentativo di interruzione. Una scena da annali del talent, che ha costretto Maria De Filippi ad intervenire per trovare una conciliazione che pare davvero impossibile. Sul fronte della gara, ad uscire di scena è stata la ballerina Vittoria.

Amici 2017, Ambra contro Mike Bird
Per la prima sfida Morgan punta sul “duetto con ospite” che ha come protagonista Sebastian, chiamato a ballare durante l’esibizione degli OfenBach, duo di astri nascenti dell’elettro music. Elisa si affida invece a Federica, ma non basta nemmeno la voce strepitosa della 18enne romana per battere l’avversario, che si candida ad essere uno dei finalisti. Ed è subito 1 a 0 per i Bianchi.

Poi Daniele Liotti spariglia i giochi chiedendo la “prova giudice” e scattano severi i giudizi contro Mike Bird. “lo vedo in crisi”, lo punzecchia in un rvm Ambra Angiolini. “Mi ritengo fortunato ad essere in crisi, è un momento per capire dove sto andando”, replica il ragazzo che scivola su diverse stonature nel duetto con Thomas. “È un bene che sia determinato così ma mi mette in crisi. Stasera l’ho visto disarmato e mi sei piaciuto”, aggiunge la Angiolini. Il punto lo vincono immeritatamente i Bianchi, nonostante l’ottima esibizione del ballerino Cosimo, tanto che la sua coach Elisa sbotta infastidita: “Nessuno ha dato peso al fatto che ci fossero tantissime stonature nella prima parte della canzone dei Bianchi. Non riesco a capire cosa cerchino i giudici”.   

Scintille tra Morgan e Rudy Zerbi
Sfida ad altissimi livelli di danza per la terza sfida, durante la quale si confrontano Sebastian – la coreografia incentrata su Jack lo Squartatore è un videoclip di altissimo livello – contro Andreas. A quel punto fa il suo ingresso Marco Bocci, quinto giudice della serata, dunque la votazione resta segreta e ad infiammare la discussione è nuovamente Mike.

“Sei in una crisi devastante”, lo attacca Rudy Zerbi sottolineando le stonature della sua seconda esibizione.  Morgan a quel punto non ci sta ed entra a gamba tesa per difendere il suo allievo. “Non dovresti condizionare i giudici, non dovresti intervenire prima dell’esibizione”. A portare la pace ci pensa Maria De Filippi: “Rudy può esprimere il suo pensiero, ma forse in un altro momento”, precisa la conduttrice. “Mike non è stato molto intonato, idem Ricccardo”, commenta Ermal Meta. I Blu conquistano il loro primo punto.

Morgan attacca il pubblico
Se la puntata era frizzante, a dare il colpo decisivo è ancora una volta Morgan che dà del “bimbominkia” al pubblico e sbotta dopo l’ennesima interruzione. “Sono il primo che glie lo dice in faccia, ma lo pensate tutti”, urla il direttore artistico. In suo soccorso va la conduttrice, che cerca di stemperare i toni, ma lui aggiunge un carico da novanta: “Io valgo meno degli addominali dei ballerini” e sono scintille anche con Marco Bocci, che si dice distratto dalle polemiche e di lasciare più spazio ai ragazzi dei Bianchi. Il clima è teso e tocca nuovamente alla De Filippi riportare la calma in studio: il punto lo conquista la ballerina Vittoria e i Blu portano a casa la prima manche. Ad andare al ballottaggio per la salvezza è Oliviero.

Tutti in lacrime per Cosimo
La seconda parte della gara si apre con Francesco De Gregori, ospite della puntata, che punzecchia Rudy Zerbi: “Ho sentito quello che ha detto. Se guardassi l’intonazione dovrei buttare il 99% di quello che ascolto”. Dopo l’ennesimo scontro tra Morgan e il pubblico, la De Filippi sbotta: “Non provocate una persona che è facilmente provocabile. Comunque le urla per gli addominali dei ballerini sono imbarazzanti”.

Poi riprende la gara e Shady ha un piccolo intoppo, anche questa settimana dimentica un pezzo di testo, mentre Andreas invece balla accompagnando Janieck, il secondo ospite internazionale della serata. Il punto lo prende la squadra dei Bianchi. I Blu recuperano grazie a Federica, che batte Sebastian e incassa il plauso di Daniele Liotti: “La tua fragilità è la tua forza”. Ed è uno pari. Nella prova “Questo sono io” s’impone Cosimo, che fa commuovere mezzo studio con la lettera dedicata alla madre: la sua coreografia improvvisata convince anche Eleonora Abbagnato.

Eliminata Vittoria
Nel duetto con De Gregori, il punto lo strappa Mike Bird, decisamente più centrato rispetto a Riccardo, come sottolinea Ermal Meta: “Le sue intenzioni sono state più chiare”. Sul 2 a 1, i Bianchi strappano anche il terzo punto grazie a Thomas che batte Riccardo. La seconda manche la perdono i Blu e al ballottaggio finisce su Vittoria chiamata dunque a sfidare Oliviero: il livello dei ballerini quest’anno è molto alto, come sottolinea anche Eleonora Abbagnato, che chiede di rivedere una terza esibizione di entrambi. “Sono due dei ragazzi che si sono impegnati di più tutto l’anno”, osserva la De Filippi prima del verdetto. La terza eliminata è Vittoria. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Amici 2017: Marco Bocci quinto giudice, Francesco De Gregori ospite

Attesi anche il duo di astri nascenti dell’elettro music OfenBach e il performer olandese pop dance Janieck

Amici 2017: dietro le quinte del talent show con Elisa e Morgan

I direttori artistici delle due squadre in gara raccontano la loro esperienza e svelano episodi inediti

Amici 2017: Nervi testi tra Morgan e Rudy Zerbi

Commenti