Getty Images
Sport

Sampdoria - Benevento 2-1: la partita in 10 foto

Esordio non facile per i blucerchiati contro la neopromossa campana, decide una doppietta di Quagliarella

Tre punti all'esordio per la Sampdoria di Giampaolo che supera, non senza fatica, il neopromosso Benevento per la prima volta in serie A. Sono però gli ospiti a passare in vantaggio al 15' con un sinistro a rientrare di Ciciretti che beffa Puggioni. La Samp non è ancora a regime nelle gambe, spesso fatica ad impostare la manovra e soffre sugli esterni con Pavlovic e Sala da rivedere.

Al 38' Fabio Quagliarella aggiusta il match ed è sempre il numero 27 a segnare il gol partita al 54' su splendido assist del neo acquisto Gaston Ramirez. Una rete doppiamente importante perché permette alla punta di raggiungere quota 30 gol nella sua storia genovese raggiungendo Alviero Chiorri nella classifica dei bomber di sempre della Samp.

La Sampdoria tornerà in campo domenica 27 agosto alle 20,45 per la 2a giornata di campionato contro la Fiorentina a Firenze.

Il tabellino

Reti: p.t. 15′ Ciciretti, 38′ Quagliarella; s.t. 9′ Quagliarella.

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Regini, Pavlovic; Barreto, Torreira, Praet (dal 39′ s.t. Djuricic); Ramirez (dal 22′ s.t. Linetty); Caprari (dal 18′ s.t. Bonazzoli), Quagliarella. A disposizione: Tozzo, Bereszynski, Ferrari, Murru, Capezzi, Verre, Alvarez, Kownacki. Allenatore: Giampaolo.

Benevento (4-4-2): Belec; Venuti, Lucioni, Costa, Letizia (dal 27′ s.t. Di Chiara); Ciciretti, Cataldi, Del Pinto (dal 38′ s.t. Viola), D’Alessandro; Puscas (dal 37′ s.t. Cissè), Coda. A disposizione: Piscitelli, Brignoli, Djimsiti, Camporese, Gyamfi, Gravillon, Donnarumma, Brignola. Allenatore: Baroni.

Arbitro: Pasqua di Tivoli.

Ammoniti al 44′ p.t. Barreto, al 3′ s.t. Del Pinto, al 49' Cataldi

Getty Images
Un particolare della gradinata Sud blucerchiata - 20 agosto 2017
Ti potrebbe piacere anche

I più letti