2018 FIFA World Cup Russia
EPA/MAXIM SHIPENKOV
2018 FIFA World Cup Russia
Sport

Mondiali Russia 2018, qualificazioni: risultati e classifiche di tutti i gironi

Europa, Africa, Asia, Oceania, Nordamerica-Centroamerica e Sudamerica: la situazione dei tornei

Iniziate già nel 2015 in tutti gli altri continenti, le qualificazioni per i Mondiali di Russia 2018 sono ora in svolgimento anche nel nostro. Per quanto riguarda l'Europa, e quindi anche l'Italia, la formula prevede che la vincente di ciascuno dei 9 gironi a sei squadre si qualifichi direttamente per la fase finale, mentre le altre migliori 8 si giocheranno altri quattro posti in altrettante sfide andata/ritorno in programma a novembre 2017. Di seguito, girone per girone, ecco la situazione nelle 6 diverse aree del calcio mondiale: oltre all'Europa, Asia, Africa, Nordamerica/Centroamerica/Caraibi, Sudamerica e Oceania.

Europa - Gruppo A: Bielorussia, Bulgaria, Francia, Lussemburgo, Olanda, Svezia

4a giornata: Francia-Svezia 2-1, Bulgaria-Bielorussia (13/11), Lussemburgo-Olanda (13/11). Prossima giornata (25/3/2017): Svezia-Bielorussia, Bulgaria-Olanda, Lussemburgo-Francia. 

Classifica: Francia 10 punti; Svezia 7; Olanda 4; Bulgaria 3; Bielorussia 2; Lussemburgo 1.

Europa - Gruppo B: Andorra, Isole Faroe, Lettonia, Portogallo, Svizzera, Ungheria

4a giornata: Ungheria-Andorra 4-0, Portogallo-Lettonia 4-1, Svizzera-Isole Faroe 2-0. Prossima giornata (25/3/2017): Andorra-Isole Faroe, Svizzera-Lettonia, Portogallo-Ungheria.

Classifica: Svizzera 12 punti; Portogallo 9; Ungheria 7; Isole Faroe 4; Lettonia 3; Andorra 0.

Europa - Gruppo C: Azerbaigian, Germania, Irlanda del Nord, Norvegia, Repubblica Ceka, San Marino

4a giornataRep. Ceca-Norvegia 2-1, Irlanda del Nord-Azerbaigian 4-0, San Marino-Germania 0-8. Prossima giornata (26/3/2017): Azerbaigian-Germania, San Marino-Rep. Ceca, Irlanda del Nord-Norvegia.

Classifica: Germania 12 punti; Irlanda del Nord e Azerbaigian 7; Rep. Ceca 5; Norvegia 3; San Marino 0.

Europa - Gruppo D: Austria, Eire, Galles, Georgia, Moldavia, Serbia

4a giornata: Austria-Irlanda 0-1, Georgia-Moldavia 1-1, Galles-Serbia 1-1. Prossima giornata (24/3/2017): Georgia-Serbia, Austria-Moldavia, Irlanda-Galles. 

Classifica: Irlanda 10 punti; Serbia 8; Galles 6; Austria 4; Georgia 2; Moldavia 1.

Europa - Gruppo E: Armenia, Danimarca, Kazakistan, Montenegro, Polonia, Romania

4a giornata: Armenia-Montenegro 3-2, Danimarca-Kazakistan 4-1, Romania-Polonia 0-3. Prossima giornata (26/3/2017): Armenia-Kazakistan, Montenegro-Polonia, Romania-Danimarca.

Classifica: Polonia 10 punti; Montenegro 7; Danimarca 6; Romania 5; Armenia 3; Kazakistan 2.

Europa - Gruppo F: Inghilterra, Lituania, Malta, Slovacchia, Slovenia, Scozia

4a giornata: Inghilterra-Scozia 3-0, Malta-Slovenia 0-1, Slovacchia-Lituania 4-0. Prossima giornata (26/3/2017): Inghilterra-Lituania, Malta-Slovacchia, Scozia-Slovenia. 

Classifica: Inghilterra 10 punti; Slovenia 8; Slovacchia 6; Lituania 5; Scozia 4; Malta 0.

Europa - Gruppo G: Albania, Israele, Italia, Liechtenstein, Macedonia, Spagna

4a giornata: Albania-Israele 0-3, Liechtenstein-Italia 0-4, Spagna-Macedonia 4-0. Prossima giornata (24/3/2017): Italia-Albania, Liechtenstein-Macedonia, Spagna-Israele.

Classifica: Spagna e Italia 10 punti; Israele 9; Albania 6; Macedonia e Liechtenstein 0.

Europa - Gruppo H: Belgio, Bosnia/Erzegovina, Cipro, Estonia, Gibilterra, Grecia

4a giornata: Bosnia/Erzegovina-Gibilterra, Cipro-Estonia, Belgio-Grecia. Prossima giornata (25/3/2017): Cipro-Gibilterra 3-1, Belgio-Estonia 8-1, Grecia-Bosnia/Erzegovina 1-1.

Classifica: Belgio 12 punti: Grecia 10; Bosnia/Erzegovina 7; Estonia e Cipro 3; Gibilterra 0.

Europa - Gruppo I: Croazia, Finlandia, Islanda, Kosovo, Ucraina, Turchia

4a giornata: Croazia-Islanda 2-0, Turchia-Kossovo 2-0, Ucraina-Finlandia 1-0. Prossima giornata (24/3/2017): Turchia-Finlandia, Croazia-Ucraina, Kossovo-Islanda. 

Classifica: Croazia 10 punti; Ucraina 8; Islanda 7; Turchia 5; Finlandia e Kossovo 1. 

Africa

Queste le migliori 20 squadre africane giunte al terzo round e impegnate dal 7 ottobre 2016 al novembre 2017 in cinque gironi da quattro, con partite di andata e ritorno.

Gruppo A: Guinea, Libia, Rep. Democratica del Congo, Tunisia.

Gruppo B: Algeria, Camerun, Nigeria, Zambia.

Gruppo C: Costa d'Avorio, Gabon, Mali, Marocco.

Gruppo D: Burkina Faso, Isole di Capo Verde, Senegal, Sudafrica.

Gruppo E: Congo, Egitto, Ghana, Uganda.

La prima classificata di ciascun gruppo va in Russia per i Mondiali 2018.

Africa - Gruppo A: Guinea, Libia, Rep. Democratica del Congo, Tunisia

2a giornata: Libia-Tunisia 0-1, Guinea-Rep. Dem. Congo 1-2. Prossima giornata (28/8/2017): Guinea-Libia, Tunisia-Rep. Dem. Congo. 

Classifica: Tunisia e Rep. Dem. Congo 6 punti; Guinea e Libia 0.

Africa - Gruppo B: Algeria, Camerun, Nigeria, Zambia

2a giornata: Camerun-Zambia 1-1, Nigeria-Algeria 3-1. Prossima giornata (28/8/2017): Nigeria-Camerun, Zambia-Algeria.

Classifica: Nigeria 6 punti; Camerun 2; Zambia e Algeria 1. 

Africa - Gruppo C: Costa d'Avorio, Gabon, Mali, Marocco

2a giornata: Mali-Gabon 0-0, Marocco-Costa d'Avorio 0-0. Prossima giornata (28/8/2017): Gabon-Costa d'Avorio, Marocco-Mali.

Classifica: Costa d'Avorio 4 punti; Gabon e Marocco 2; Mali 1.

Africa - Gruppo D: Burkina Faso, Isole di Capo Verde, Senegal, Sudafrica

2a giornataSudafrica-Senegal 2-1, Capo Verde-Burkina Faso 0-2. Prossima giornata (28/8/2017): Senegal-Burkina Faso, Capo Verde-Sudafrica. 

Classifica: Burkina Faso e Sudafrica 4; Senegal 3; Capo Verde 0.

Africa - Gruppo E: Congo, Egitto, Ghana, Uganda

2a giornata: Uganda-Congo 1-0, Egitto-Ghana 2-0. Prossima giornata (28/8/2017): Ghana-Congo, Uganda-Egitto. 

Classifica: Egitto 6 punti; Uganda 4; Ghana 1; Congo 0.

Asia

Gruppo A: Cina, Corea del Sud, Iran, Qatar, Siria, Uzbekistan.

Gruppo B: Arabia Saudita, Australia, Emirati Arabi, Giappone, Iraq, Thailandia.

Le prime due di ciascun girone vanno direttamente a Russia 2018, mentre le due terze si sfidano (andata/ritorno) a ottobre 2017 per giocare quindi a novembre 2017 un playoff intercontinentale, sempre con la formula a/r, per un altro posto alla fase finale.

Asia - Gruppo A: Cina, Corea del Sud, Iran, Qatar, Siria, Uzbekistan

5a giornata: Corea del Sud-Uzbekistan 2-1, Cina-Qatar 0-0, Siria-Iran 0-0. Prossima giornata (23/3/2017): Qatar-Iran, Cina-Corea del Sud, Siria-Uzbekistan.

Classifica: Iran 11 punti; Corea del Sud 10; Uzbekistan 9; Siria 5; Qatar 4; Cina 2.

Asia - Gruppo B: Arabia Saudita, Australia, Emirati Arabi, Giappone, Iraq, Thailandia

5a giornata: Giappone-Arabia Saudita2-1, Thailandia-Australia 2-2, Emirati Arabi-Iraq 2-0. Prossima giornata (23/3/2017): Iraq-Australia, Emirati Arabi-Giappone, Thailanda-Arabia Saudita.

Classifica: Arabia Saudita e Giappone 10 punti; Australia ed Emirati Arabi 9; Iraq 3; Thailandia 1.

Nordamerica, Centroamerica e Caraibi

Le migliori sei squadre della fase precedente (Messico, Stati Uniti, Panama, Honduras, Costa Rica e Trinidad Tobago) giocano un girone con partite a/r da novembre 2016 a ottobre 2017: le prime tre si qualificano ai Mondiali di Russia 2018, la quarta gioca a novembre 2017 il playoff intercontinentale per un altro posto disponibile.

2a giornata: Honduras-Trinidad Tobago 3-1, Panama-Messico 0-0, Costa Rica-Stati Uniti 4-0. Prossima giornata (24/3/2017): Stati Uniti-Honduras, Trinidad Tobago-Panama, Messico-Costa Rica.

Classifica: Costa Rica 6 punti; Messico ePanama 4; Honduras 3; Trinidad Tobago e Stati Uniti 0.

Oceania

Il "terzo round" si disputa da novembre 2016 a ottobre 2017 con i seguenti gironi, con partite di a/r. La vincente gioca poi il playoff intercontinentale che qualifica ai Mondiali di Russia 2018.

Gruppo A: Fiji, Nuova Caledonia, Nuova Zelanda.

Partite giocate: Nuova Zelanda-Nuova Caledonia 2-0; Nuova Caledonia-Nuova Zelanda 0-0. Prossimo incontro (20/3/2017): Fiji-Nuova Zelanda. Classifica: Nuova Zelanda 4 punti: Nuova Caledonia 1; Fiji 0.

Gruppo B: Isole Solomon, Papua Nuova Guinea, Tahiti.

Partite giocate: Tahiti-Isole Solomon 1-0, Isole Solomon-Tahiti 1-0. Prossimo incontro (20/3/2017): Papua Nuova Guinea-Tahiti. Classifica: Tahiti e Isole Solomon 3 punti; Papua Nuova Guinea 0.

Sudamerica

Un girone da 10 squadre, con partite a/r, in programma da ottobre 2015 a ottobre 2017. Le prime quattro si qualificano direttamente per i Mondiali di Russia 2018, la quinta gioca invece il playoff intercontinentale a novembre 2017.

Classifica: Brasile 27 punti; Uruguay 23; Ecuador e Cile 20; Argentina 19; Colombia 18; Paraguay 15; Perù 14; Bolivia 7; Venezuela 5.

7a: Bolivia-Perù 2-0, Colombia-Venezuela 2-0, Ecuador-Brasile 0-3, Argentina-Uruguay 1-0, Paraguay-Cile 2-1. 8a: Venezuela-Argentina 2-2, Uruguay-Paraguay 4-0, Cile-Bolivia 0-0, Brasile-Colombia 2-1, Perù-Ecuador 2-1. 9a: Uruguay-Venezuela 3-0, Paraguay-Colombia 0-1, Ecuador-Cile 3-0, Perù-Argentina 2-2, Brasile-Bolivia 5-0. 10a: Bolivia-Ecuador 2-2, Colombia-Uruguay 2-2, Argentina-Paraguay 0-1, Cile-Perù 2-1, Venezuela-Brasile 1-2. 11a: Colombia-Cile 0-0, Uruguay-Ecuador 2-1, Paraguay-Peru 1-4, Brasile-Argentina 3-0, Venezuela-Bolivia 5-0. 12a: Bolivia-Paraguay 1-0, Ecuador-Venezuela 3-0, Argentina-Colombia 3-0, Cile-Uruguay 3-1, Perù-Brasile 0-2.

Prossima giornata (23/3/2017): Colombia-Bolivia, Paraguay-Ecuador, Argentina-Cile, Venezuela-Perù, Uruguay-Brasile.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti