Hernanes è dell'Inter. Sfuma lo scambio Vucinic-Guarin

Hernanes: "E' stata una mia scelta". L'Inter ha rifiutato Vucinic e Quagliarella. Lo United dice di no alla Juventus per Nani - Tutti gli affari di Gennaio

Hernanes contro Cambiasso, da oggi sono compagni di squadra – Credits: ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Ore 22.30 - Paratici abbandona l'AtaHotel. La Juventus non è riuscita a vendere nessuna punta. Conte resta con 6 attaccanti da gestire fino alla fine della stagione

Ore 22.21 - L'Inter ha depositato il contratto di Hernanes. La società nerazzurra ha depositato il contratto

Ore 22.10 - Il Manchester United ha detto di no alla Juventus per Nani, seguito anche dall'Inter. Moyes non se la sarebbe sentita di favorire una possibile rivale

Ore 21.55 - Ad un'ora dalla fine del mercato sembra essere sfumato lo scambio Vucinic-Guarin. Ma emergono altri dettagli, importanti. In mattinata infatti, dopo lo strappo di settimana scorsa tra le due società il ds bianconero Marotta e il direttore dell'area tecnica interista, Marco Branca, si sono incontrati in un albergo di Milano. La Juventus avrebbe offerto per il colombiano un attaccante tra Vucinic e Quagliarella ed un conguaglio economico di 3 milioni di euro. L'Inter però avrebbe rifiutato l'offerta. Troppo rischioso, avrebbe detto Thohir, affrontare ancora una volta la protesta dei tifosi dopo quanto successo settimana scorsa quando l'affare era davvero stato chiuso. La sensazione è che, malgrado il prolungamento e l'aumento di contratto promesso oggi dall'Inter a Guarin, nella sessione di giugno lo scambio si farà.

Ore 20.31 - Dopo giorni di tira e molla sembra finita la telenovela di Belfodil, che andrà al Livorno in prestito per 400 mila euro.

Ore 20.20 - Hernanes ha superato le visite mediche. Adesso è il momento delle firme sul contratto, poi arriverà l'ufficialità

Ore 19.35 - Chivu darà l'addio al calcio. Il difensore romeno, uno degli eroi dell'Inter del Triplete infatti non riesce a recuperare dal problema al piede che lo ha limitato nelle ultime due stagioni. Per questo settimana prossima incontrerà la dirigenza dell'Inter per rescindere il contratto. Per lui pronto un posto nella dirigenza della Federcalcio romena

Ore 17.34 - Nell'incontro con l'agente di Guarin, Ferreira, l'Inter ha proposto al giocatore di restare in cambio un allungamento del contratto con aumento dell'ingaggio lo stesso promesso mesi fa. I nerazzurri infatti temerebbero la rabbia dei tifosi in caso di scambio con la Juventus per Vucinic, come già successo settimana scorsa. Il giocatore avrebbe apprezzato l'apertura della società.

Ore 17.17 - L'agente di Guarin è uscito dalla sede dell'Inter  dopo l'incontro con i dirigenti della società in merito alla situazione del centrocampista colombiano. Più che di un ipotetico scambio con Vucinic dell'ultim'ora sembra si sia addirittura parlato del rinnovo con ritocco dell'ingaggio per il centrocampista colombiano

Ore 15.50 - La Juventus oltre a Vucinic avrebbe proposto all'Inter anche Quagliarella in cambio di Guarin

Ore 15.08 - A Milano è arrivato Hernanes. Tra poco firma e visite mediche. Ecco le foto fuori dalla sede dell'Inter, sorridente

Hernanes.png

Ore 13.30 - Hernanes - Inter, è fatta. Manca solo l'ufficialità. Già oggi si aggregherà alla squadra nerazzurra. Possibile il suo utilizzo già domenica sera con la Juventus

Ore 13.15 - Vicino l'accordo tra Inter e Lazio per Hernanes. Si parla di una cifra vicina ai 20 milioni, comprensivi di 3 di bonus. Restano da definire il numero di rate e le diverse entità

Ore 12.45 - Torna d'attualità il prestito di Ranocchia al Galatasaray. L'accordo tra l'Inter e la squadra turca. Resta il nodo dell'ingaggio del giocatore, che per i giallorossi sembra troppo oneroso

Ore 12.15 - Voci sempre più insistenti parlano di una clamorosa riapertura per lo scambio all'ultim'ora tra Vucinic e Guarin. I due giocatori infatti avrebbero confermato ancora stamane il loro si all'operazione

Tweet-Guarin.png

Ore 11.44 - Hernanes atteso a Milano per le visite mediche, in programma nel pomeriggio

Ore 11.19 - L'Inter ed il Catania hanno trovato l'accordo per la cessione in prestito di Belfodil. Ma sul giocatore c'è forte anche il Livorno

Ore 10.32 - Parla, con un messaggio sulla sua pagina facebook, Hernanes: ""Le mie lacrime sono state male interpretate, nessuno mi obbliga ad andare via: e' una mia scelta, ho detto io a Lotito di voler lasciare la Lazio per una crescita professionale. L'ho fatto anche se amo i tifosi"

Hernanes.png

Ore 10.14 - Osvaldo è a Torino per le visite mediche

Ore 8.35 - Sono annunciate anche per oggi altre proteste dei tifosi della Lazio a Formello e fuori dalla casa del presidente Lotito

Ore 7.50 - Arrivano i dettagli sull'accordo tra Hernanes e l'Inter. Il brasiliano firmerà un contratto fino al 2018 da 2,8mln di euro più bonus a salire e oggi sarà a Milano per le visite mediche di rito. L'accordo tra Inter e LAzio invece non è ancor definito. Si parla di una cifra tra i 13 ed 15 milioni di euro più due di bonus, facilmente raggiungibili

© Riproduzione Riservata

Commenti