Fiorentina-Milan, passano i rossoneri. Seedorf è salvo
Claudio Villa-Getty Images
Fiorentina-Milan, passano i rossoneri. Seedorf è salvo
Sport

Fiorentina-Milan, passano i rossoneri. Seedorf è salvo

Due punizioni di Balotelli decidono la sfida tra un buon Milan ed una Fiorentina alle corde. L'allenatore non è più sotto esame

Il Milan vince a Firenze e Seedorf salva la sua panchina. A decidere la sfida del Franchi due punizioni di Balotelli. Sulla prima c'è la risposta di Neto che però lascia il pallone davanti alla porta giusto per permettere a Mexes un facile tap-in. La seconda è invece un colpo da maestro che lascia di stucco il portiere viola.

Al di là delle due punizioni però il MIlan ha dimostrato di poter controllare agevolmente la partita senza nemmeno soffrire troppo in difesa. Utile la scelta di schierare Bonera a destra in una difesa quindi più coperta del solito. Positivo l'apporto di Balotelli, bene Kakà, ma il migliore in campo è di sicuro De Jong.

LA Fiorentina invece si scopre per la prima volta in stagione davvero con le armi spuntate. Senza Rossi e Gomez l'attacco è affidato al solo Matri che sbaglia un gol già fatto di testa a 5 metri dalla porta confermando l'annata a dir poco negativa. Ed anche i compagni non hanno fatto meglio. Il solo Cuadrado ci ha provato ma con azioni spesso isolate.

Alla fine il Milan quindi torna  casa dopo due trasferte che potevano segnare la fine della gestione Seedorf e che invece regalano uno sprazzo di luce in questa stagione negativa.

Montella invece dovrà inventarsi qualcosa di nuovo davanti. Oggi come oggi la squadra viola, senza punte, fatica in maniera incredibile a segnare mettendo così a rischio la corsa per l'Europa League.

Formazioni:

Fiorentina (4-3-3): Neto, Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Savic, Pasqual, Ambrosini, Borja Valero, Mati Fernandez, Cuadrado, Matri, Joaquin. A disposizione: Rosati, Lupatelli, Roncaglia, Diakité, Bakic, Wolski, Aquilani, Ilicic, Matos, Venuti, Fazzi. All.: Montella.

Milan (4-2-3-1): Abbiati, Bonera, Rami, Mexes, Constant, De Jong, Muntari, Honda, Kakà, Taarabt, Balotelli. A disposizione: Amelia, Gabriel, Robinho, Pazzini, Saponara, Birsa, Essien, Zapata, Cristante, Silvestre, Emanuelson, Zaccardo. All.: Seedorf.

Arbitro: Daniele Orsato. Assistenti Di Liberatore e Cariolato, giudici di porta Valeri e Giacomelli, quarto uomo Giachero.

2° tempo:

Non ci sono cambi rispetto alla fine dei primi 45'

43': brutto fallo di Rodriguez su Honda. Anche il difensore viola viene ammonito

41': Mexes stende Matos sulla destra. Ammonito. E' il 7° cartellino giallo per i rossoneri, ma anche questo ci stava

24': Abbiati ammonito per perdita di tempo. Già sullo 0-1 Orsato lo aveva ammonito ma solo verbalmente. Al secondo richiamo scatta il giusto cartellino

21': brutto fallo di Taarabt su Cuadrado. Giallo giusto

18': gol di Balotelli su punizione

17': fallo su Honda al limite dell'area. Ammonito giustamente Roncaglia

14': fallo di mano di Balotelli, l'arbitro fischia ma giusto non dare il cartellino

6': Constant stende Cuadrado. Il rossonero giustamente ammonito salterà la prossima partita in quanto diffidato

5': Balotelli dalla destra mette un pallone d'oro in area per Taarabt che però manda alto

4': Joaquin colpisce l'esterno della rete. Non ci sono falli 

3': clamoroso errore di testa di Matri in area da solo a 5 metri dalla porta, solo contro Abbiati, ma manda il pallone a lato

1° tempo:

Presente sugli spalti anche "Pepito" Rossi per sostenere i suoi compagni. Calcio d'inizio per la Fiorentina.

46': Orsato fischia la fine del primo tempo proprio mentre il Milan sta per battere un corner. Arrabbiatura di Galliani in tribuna. Milan in vantaggio 1-0 con rete di Mexes.

44': fallo tattico di Ambrosini, che rischia la seconda ammonizione ma è graziato da Orsato.

42': giustamente ammonito De Jong per duro fallo da dietro su Borja Valero.

39': Borja Valero fermato per fuorigioco, ma pare in linea con l'ultimo difensore del Milan.

31': sul calcio d'angolo, sospetto contatto in area di Ambrosini su Balotelli, ma l'arbitro fischia fallo all'attaccante del Milan.

29': fallo di Balotelli su Gonzalo Rodriguez, che accentua il colpo mettendosi le mani sul volto, ma Orsato non ci casca.

25': ottima chiusura di Rami su tiro di Cuadrado.

23': goal del Milan, 0-1! Mexes corregge in rete di testa la respinta di Neto su punizione di Balotelli da 33 metri.

20': Ambrosini atterra Kakà in azione di contropiede e viene ammonito. Sulla conseguente punizione Balotelli tira altissimo sulla traversa.

18': Roncaglia prende il posto di Pasqual (problemi muscolari).

16': Balotelli ammonito (ancora una volta) per proteste.

11': slalom di Balotelli, atterrato poi da Pascal ai limiti dell'area. Honda tira sulla barriera.

10': fallo di Muntari su Tomovic in zona d'attacco della Fiorentina, ma Orsato non fischia.

9': Matri colpisce male la palla in area.

7': colpo di testa di Matri a lato del palo di sinistra.

6': lavoro (e applausi) per il dottor Tavana, medico del Milan, che soccorre un piccolo tifoso viola colpito al naso da una pallonata.

2': occasione per Honda che, solo, liscia però la palla dal limite dell'area.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti