Diretta mercato (30/1): tutte le trattative

L'Inter prende Kuzmanovic. Prime parole da rossonero di Balotelli: "Sapevo già di venire, è un sogno che si realizza"

Zdravko Kuzmanovic è la prima scelta dell'Inter (Ansa)

Matteo Politanò

-

18,40 - Zdravko Kuzmanovic è un nuovo giocatore dell'Inter. Il giocatore è arrivato a Milano dove ha sostenuto le visite mediche. Già domani l'ufficialità, si lega all'Inter con un contratto fino al giugno 2016.

18,15 - Con German Denis verso il Palermo l'Atalanta è in cerca di una punta. Diminuiscono le quotazioni di Pinilla e aumentano quelle di Rolando Bianchi, in uscita dal Torino

17,45 - Prime parole da rossonero per Mario Balotelli: "Non vedevo l'ora di giocare nel Milan ma ero in altre squadre e non potevo venire. Quando c'è stata la possibilità, sono corso. Ho iniziato questa stagione non molto bene con il City. Vengo qui per rifarmi. La trattativa? Sapevo già di venire, spero di poter aiutare il Milan a tornare grande". Entusiasta anche Galliani: "È un sogno che si realizza, voluto da Berlusconi e dalla società".

17,40 - Il Palermo sta provando l'assalto a Denis dell'Atalanta. L'operazione dipende da un valzer di punte: gli orobici trattano Pinilla, Ardemagni potrebbe invece finire in Sardegna via Modena

17,30 - Philippe Coutinho è il nuovo numero 10 del Liverpool. La cessione della punta brasiliana al club inglese è stata definita per circa 10 milioni di euro. "E' un passo molto importante nella mia carriera e voglio dare il mio contributo in campo.Il Liverpool è un grande club, abbiamo sempre sentito parlare della storia del Liverpool in Brasile. Il club si è interessato a me e che ha dimostrato di credere nel mio calcio, sono felice" le prime parole dell'ormai ex nerazzurro.

16,35 - Dopo l'arrivo di Rolando dal Porto il Napoli lavora in uscita: Uvini potrebbe finire in prestito al Siena appena sarà definita la cessione di Contini all'Atalanta

16,05 - Il Milan non si ferma a Balotelli e lavora per il rinnovo di contratto a Stephan El Sharaawy. Le parti stanno trattando e presto il nuovo accordo potrà essere messo nero su bianco portando la scadenza a giugno 2018

15,25 - MacDonald Mariga torna al Parma. Il club ducale si sta per accordare con l'Inter: prestito per sei mesi e poi riscatto della metà

15,20 - Mario Balotelli è in arrivo. Da Milano Malpensa andrà a Busto Arsizio per i test clinici mentre domani sarà a Milanello per quegli atletici. Verrà presentato alla stampa venerdì

15,15 - Zdravko Kuzmanovic arriva all'Inter. Operazione low cost visto che il centrocampista era in scadenza di contratto con lo Stoccarda. Firma un accordo fino a giugno 2016

12,40 - Il Genoa ha acquistato il centrocampista paraguaiano Ortiz dall'Olimpia Asuncion per 300 mila euro

12,35 - Si avvicina l'accordo tra l'Anzhi e il Real Madrid per Kakà. Sulla trattativa restano però le pesanti perplessità del giocatore che non gradisce la soluzione russa

12,30 - Colpo di scena per il Napoli. La trattativa con il difensore del Porto Rolando, che sembrava definitivamente naufragata, sembra invece in via di definizione. Un'operazione complessiva per 8 milioni di euro: il giocatore arriverà in prestito oneroso per 1 milione di euro con riscatto fissato a giugno a 7.

12,00 - L'Inter è ad un passo da Zdravko Kuzmanovic. L'accordo per il mediano dello Stoccarda sarebbe già stato raggiunto sulla base di 2,5 milioni di euro. Superata la concorrenza del Valencia per scelta dello stesso giocatore. Al serbo contratto di tre anni a 2 milioni di euro netti a stagione.

11,15 - Si rincorrono le voci sull'arrivo di Mario Balotelli. L'attaccante del Milan non dovrebbe più arrivare a Linate alle 12 bensì a Milano Malpensa alle ore 14, terminal 2.

11.05 - Ai microfoni dell'Ansa Barbara Berlusconi parla dell'acquisto di Mario Balotelli: "Aver preso Balotelli dimostra che il Milan può investire cifre importanti per l'acquisto di giocatori. Grazie a questa programmazione di lungo periodo noi oggi possiamo non solo far crescere in casa i futuri campioni, ma anche permetterci qualche acquisto mirato importante"

11-00 - Dopo Ujkani e Sampirisi il Chievo ufficializza anche Nikos Spyropoulos, difensore classe 1983 che arriva dal Panathinaikos.

10,50 - La Lazio ha pronto un colpo in difesa, si tratta di Bruno Pereirinha, terzino dello Sporting Lisbona di 25 anni. L'operazione si può concludere intorno ai 2,5 milioni di euro

10,40 - A breve ci sarà l'ufficialità della cessione di Coutinho al Liverpool. Il brasiliano, che ha voluto fortemente il club inglese, ha già sostenuto le visite mediche ed effettuato le foto con la maglia dei Reds. All'Inter vanno circa 8,5 milioni di euro

10,35 - Robert Acquafresca lascia il Bologna e l'Italia. L'ex attaccante di Inter e Cagliari ha raggiunto un accordo con il Levante e si trasferisce in Spagna in prestito con diritto di riscatto.

10,30 - Il Napoli vuole a tutti i costi acquistare un difensore prima della fine del mercato, domani alle 19. Sfumato Rolando del Porto, che ha rifiutato l'offerta partenopea, i nomi più caldi sono quelli di Andreolli del Chievo e Benatia dell'Udinese. Più probabile arrivare al primo, in scadenza di contratto.

10,25 - Mauro Zarate lascia l'Italia e si trasferisce in Ucraina, alla Dinamo Kyev. La conferma dell'operazione arriva dal procuratore dell'argentino Luis Ruzzi: "Dieci giorni fa abbiamo intavolato la trattativa con il club ucraino. Mauro è molto soddisfatto dell'offerta e già coinvolto nel progetto. La cessione è a titolo definitivo".

10,20 - In dirittura d'arrivo l'affare che porterà Momo Sissoko alla Fiorentina. Per l'ex centrocampista della Juventus, ai margini della squadra di Carlo Ancelotti, il Psg, un prestito con diritto di riscatto fissato per giugno. La famiglia Della Valle pagherà al giocatore i 600 mila euro di ingaggio da qui fino a fine stagione poi il mediano potrà diventare tutto della Fiorentina per circa 4 milioni di euro.

10,15 - L'arrivo di Mario Balotelli a Milano è previsto per le 12,30. Il nuovo attaccante del Milan atterrerà a Linate con un jet privato dopodiché arriverà a Milanello per le visite mediche. Già nel pomeriggio potrebbe esserci la firma sul contratto che lo legherà ai rossoneri fino al 2017.

9,55 - Oggi il Torino piazzerà l'assalto a Sergio Almiron del Catania che non ha ancora trovato l'accordo con il club etneo. Il pupillo di Ventura potrebbe arrivare a titolo definitivo per una cifra vicina ai 2 milioni di euro. L'appuntamento tra i dirigenti delle due società è in programma già questa mattina all'Atahotel di Milano, sede del calciomercato

9,50 - L'Atalanta, dopo la cessione di Schelotto all'Inter, si prepara a mettere a segno due colpi. In arrivo l'attaccante Livaja mentre dal Siena mancano solo le firme per il difensore Contini. In uscita Lucchini, sempre più vicino al ritorno alla Sampdoria

9,45 - L'Inter è sempre più vicina a Zdravko Kuzmanovic, mediano ex Fiorentina in forza allo Stoccarda. I tedeschi chiedono circa 4 milioni di euro e sul giocatore c'è anche la forte concorrenza del Valencia. Nel frattempo è ormai definito il passaggio al club di via Durini per Ezequiel Schelotto dell'Atalanta: si chiude a 4 milioni di euro, già oggi può arrivare l'ufficialità.

© Riproduzione Riservata

Commenti