Striscioni contro Cavani, il Napoli punta Suarez

La storia tra il Matador e gli azzurri è al capolinea. Contestazioni in città, de Laurentiis punta all'attaccante del Liverpool

Gli striscioni contro Cavani (Ansa)

La storia tra Cavani e il Napoli è ormai al passo d'addio. Dopo i numerosi messaggi a Real Madrid e Chelsea, anche tramite i genitori, i tifosi napoletani non hanno digerito l'ultimo mese di passione del Matador, guidato dal mal di pancia e dalla voglia di cambiare aria per un top club. Cavani andrà via, il Real Madrid resta in pole position. Nella giornata di ieri in città sono stati esposti diversi striscioni di contestazione contro il numero 7: "Cavani vattene", "Cavani, facci esultare: vattene in fretta". La dirigenza partenopea valuta già come rimpiazzare l'uruguaiano e la soluzione più percorribile sembra quella del connazionale Luis Suarez del Liverpool, giocatore graditissimo a Benitez. Oggi il Daily Mirror riporta i particolari della trattativa che potrebbe decollare dopo la Confederations Cup. 

vac_emb8.jpg
© Riproduzione Riservata

Commenti