Calcio

Rinnovo Icardi-Inter, accordo vicino

Incontro tra Wanda Nara e Marotta. Accordo sull'ingaggio non sulla clausola rescissoria

wanda nara icardi procuratrice inter rinnovo contratto

Parametro Zero

-

Il rinnovo di Mauro Icardi con l'Inter è molto vicino. Un incontro tra Wanda Nara, moglie e procuratore del giocatore, e la dirigenza nerazzurra, primo tra tutti il neo ad Beppe Marotta ha dato esito positivo. Le parti che sull'ingaggio del giocatore erano motlo distanti avrebbero trovato un accordo di massima per una cifra vicina ai7,5mln di euro.

Resta ancora da definire la questione riguardante la clausola rescissoria. Wanda Nara la vorrrebbe alzare dagli attuali 110 milioni a 160-180. L'Inter invece la vuole togliere per poter trattare di persona con un eventuale acquirente.

Novità anche per quanto riguarda il rinnovo di Skriniar. La situazione verrà affrontata al termine della sessione di mercato di gennaio. Anche in questo caso il rinnovo con aumento di ingaggio pare scontato.

Novità invece su De Paul, il centrocampista argentino dell'Udinese. L'Inter ha trovato l'accordo con il giocatore partendo da un ingaggio di 1,75mln a salire negli anni. Si cerca ora l'intesa con l'Udinese che chiede 28-30mln; l'Inter spera in uno sconto e soprattutto di poter inserire contropartite tecniche

© Riproduzione Riservata
tag:

Commenti