Calcio

Milan, Galliani rivuole Arrigo Sacchi

Il club rossonero propone all'allenatore di tanti successi un ruolo nel settore giovanile e nell'area tecnica di Milanello: la risposta a breve

arrigo_sacchi

Nicolò Schira

-

Arrigo Sacchi e il Milan, un binomio che ha scritto pagine epiche della storia rossonera. Il Grande Milan aveva in panchina il tecnico di Fusignano, capace di vincere uno Scudetto, due Coppe dei Campioni e due Coppe Intercontinentali in un quadriennio. Con l'allenatore romagnolo nacque la squadra degli Invincibili, votata da molti addetti ai lavori quale miglior formazione del XX secolo.

Il legame con il presidente Silvio Berlusconi e l'amministratore delegato Adriano Galliani è rimasto fortissimo, anche a distanza di tanti anni. Proprio l'ad con delega alla parte sportiva in questi giorni è tornato a corteggiare Arrigo Sacchi, prospettando all'ex dirigente della Figc un ruolo nel settore giovanile e nella gestione dell'area tecnica del club di via Aldo Rossi.

Sacchi si è detto lusingato da tale proposta ed è intenzionato a valutarla nei prossimi giorni. Un clamoroso ritorno, seppur in vesti decisamente differenti, potrebbe così materializzarsi a distanza di diciott'anni dall'ultima esperienza sacchiana in quel di Milanello.

Clicca qui per tutte le ultime news di calciomercato

© Riproduzione Riservata

Commenti