Calcio

Euro 2016: Italia ai quarti di finale, 2-0 alla Spagna

Un goal di Chiellini nel primo tempo e uno di Pellè nel finale, più un miracolo di Buffon, danno la vittoria agli azzurri. Ora c'è la Germania

goal_chiellini

Paolo Corio

-

L'Italia di Conte approda ai quarti di finale di Euro 2016 superando per 2-0 la Spagna con una prestazione non sempre perfetta, ma sicuramente determinata. Primo tempo tutto a favore degli azzurri, che vanno in vantaggio al 33° con un goal di Chiellini, bravissimo a mandare in rete una respinta di De Gea dopo una punizione di Eder e un primo tocco di Giaccherini.

 

Inevitabile reazione della Spagna nel secondo tempo, con l'Italia a lungo schiacciata nella sua metà campo e incapace di chiudere la partita in contropiede con Eder al 55° (l'oriundo calcia su De Gea dopo aver bruciato tutta la linea difensiva spagnola), ma davvero in pericolo solo al 90°, quando Buffon si esibisce in una vera parata-miracolo deviando una conclusione ravvicinata di Piquet.

Poi, dopo aver corso il rischio di subire il pareggio proprio nel finale, ecco arrivare il goal che fa esultare tutta Italia: nel classico ribaltamento di fronte, Pellè si trova con la palla da ribattere in porta e non sbaglia il colpo. E' il 2-0 che nel primo minuto di recupero mette la parola fine alla sfida e manda in visibilio i tanti tifosi presenti allo Stade de France e i tantissimi davanti alla Tv.

Ora gli azzurri dovranno affrontare a Bordeaux sabato 2 luglio (ore 21) la Germania che è sì campione del Mondo, ma con la quale abbiamo una tradizione favorevole nei più importanti tornei internazionali... Non rimane che incrociare le dita e sperare che il sogno azzurro possa andare avanti come pochi si sarebbero aspettati all'inizio di questo Euro 2016.

© Riproduzione Riservata

Commenti