Calcio

Euro 2016: Croazia-Portogallo e le altre partite di oggi

Anche Svizzera-Polonia e Galles-Irlanda del Nord in calendario per il 25 giugno: perché guardarle (e dove in Tv)

TOPSHOT-FBL-EURO-2016-MATCH32-CRO-ESP

Giovanni Capuano

-

Il campionato Europeo entra nel vivo con la fase ad eliminazione diretta. Si comincia con gli ottavi di finale che si consumeranno in tre giorni e qualificheranno le migliori otto squadre del continente. Un tabellone fortemente sblilanciato, con la metà in basso in cui si sono concentrate, tra mille polemiche, tutte le favorite. Il primo giorno di partite porta in campo le altre, outsider cui prestazioni e un pizzico di buona sorte hanno regalato una chance irripetibile per scrivere la storia.

Ecco il programma di sabato 25 giugno per non perdersi nemmeno un minuto degli ottavi di finale di Euro 2016:

TUTTO SULLA LUNGA VIGILIA DI ITALIA-SPAGNA

Sabato 25 giugno (ore 15): SVIZZERA-POLONIA

E' la sfida tra due seconde classificate nei rispettivi gironi di qualificazione. La Polonia ha avuto un rendimento altalenante, ma è stata capace di tenere testa alla Germania e ha anche rischiato di batterla ribaltando il pronostico della vigilia. Senza gli errori di Milik, forse, sarebbe prima ma è soprattutto Lewandowski a dover cambiare marcia in questa seconda parte di Euro 2016. 

La Svizzera ha confermato pregi e difetti di questi anni. La squadra di Petkovic è estremamente solida, ma pecca in talento e fantasia. Ha davanti un tabellone che autorizza qualche sogno e potrebbe essere una delle sorprese della manifestazione.

DIRETTA TV DALLE ORE 15 SU Sky Sport 1 e Sky Calcio 1


Sabato 25 giugno (ore 18): GALLES-IRLANDA DEL NORD

E' una delle sfide che si sono create a sorpresa per l'andamento dei gironi. Chi avrebbe potuto pronosticare il Galles primo in classifica davanti all'Inghilterra e alla Slovacchia? Nessuno. Invece è accaduto con merito, grazie soprattutto alle prestazioni di Gareth Bale che tra i top player è quello che sta rendendo al meglio in Francia.

L'Irlanda del Nord è una delle belle favole dell'Europeo. Partiva senza alcuna chance di qualificarsi, stretta in un girone della morte con Germania, Polonia e Ucraina: è riuscita nell'impresa e ora si gode un abbinamento in cui non è escluso nulla. Nemmeno che i verdi possano andare avanti ancora.

DIRETTA TV DALLE ORE 18 SU Sky Sport 1 e Sky Calcio 1

Sabato 25 giugno (ore 21): CROAZIA-PORTOGALLO

Sulla carta è l'ottavo di finale più equilibrato e di alto livello della parte alta del tabellone. Volendo spingerci avanti col pronostico, potrebbe anche essere l'incrocio che apre la strada a una semifinalista con vista sulla finale di Parigi. Osservando l'andamento del girone non ci sono dubbi: meglio la Croazia, che ha espresso uno dei calci migliori e non ha chiuso a punteggio pieno solo per la rimonta-beffa nel finle contro la Repubblica Ceca.

Però guai a sottovalutare il Portogallo. Non ha mai vinto nelle prime tre gare dell'Europeo (tre pareggi), ma Cristiano Ronaldo si è tolto dalle spalle il peso della responsabilità solo nell'ultima occasione contro l'Ungheria: la doppietta è valsa la qualificazione col rotto della cuffia, ma potrebbe anche averlo lanciato. Se il Portogallo facesse un grande Europeo, CR7 potrebbe legittimamente ipotecare il Pallone d'Oro del prossimo gennaio, avendo già alzato al cielo la Champions League.

DIRETTA TV DALLE ORE 21 SU Sky Sport 1, Sky Calcio, Rai 1 e Rai 4

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Euro 2016, tutti i record e le statistiche della fase a gironi

Il cannoniere, la squadra più precisa e quella che ha corso di più: ecco il bilancio delle 36 gare iniziali dell'Europeo

Euro 2016: Italia - Spagna, tutta la sfida in dieci punti

Gli azzurri in campo per gli ottavi di finale. Le formazioni ufficiali: Florenzi titolare al posto di Candreva, c'è De Sciglio

Euro 2016, il tabellone degli ottavi di finale

Ecco gli abbinamenti tra le 16 bellissime dell'Europeo. Si comincia sabato 25 giugno per cercare il pass verso i quarti

Euro 2016: Italia-Spagna, la sfida degli azzurri

La lunga vigilia di Parigi. Notizie, statistiche, immagini e curiosità vi accompagnano fino allo Stade de France che qualifica ai quarti

Commenti