Calcio

Copa America al Cile, Argentina ko ai rigori

Storico successo per Vidal e compagni, che conquistano il trofeo per 4-2 dal dischetto - video

CHILE VS. ARGENTINA

Giovanni Capuano

-

Storica affermazione del Cile che per la prima volta in 99 anni conquista la Copa America superando in finale l'Argentina. Epilogo ai calci di rigore dopo che i tempi regolamentari e supplementari si erano chiusi sullo 0-0 con poco spettacolo, emozioni e occasioni scarse e molta intensità. Il pallone buono l'aveva avuto Higuain proprio allo scadere dei 90 regolamentari, senza però riuscire a spingere in rete l'assist di Lavezzi in contropiede. Lo stesso Higuain insieme a Banega ha sparato fuori il penalty, mentre i cileni non hanno mai sbagliato e Sanchez ha realizzato il punto decisivo mandando in delirio un'intera nazione.


E' stata una vittoria meritata che premia una generazione d'oro di giocatori, la più forte che il Cile abbia mai avuto nella sua storia. Vidal, che aveva iniziato l'avventura della Copa America con l'incidente in Ferrari e il rischio di essere cacciato dal ct Sampaoli, è stato premiato come migliore. Grande prestazione anche dell'interista Medel, un muro invalicabile in difesa. Nell'Argentina, invece, è parso sotto tono Messi che ha regalato solo pochi spunti dei suoi.

© Riproduzione Riservata

Commenti