Calcio

Champions League, allo show d'apertura Alicia Keys e Bocelli

Per la Finale si esibiranno la cantante pop americana e il tenore toscano. A chiusura dell'evento fuochi d'artificio

alicia-keys

Redazione

-

Se la finale di Champions League è uno degli eventi sportivi più attesi dell’anno, la partita verrà infatti trasmessa in 220 paesi con un'audience stimata di 180 milioni di persone, c'è anche grande aspettativa per le performance delle due stelle della musica che la precedono, Alicia Keys e Andrea Bocelli.

 

A poche ore dal calcio di inizio della sfida che si svolgerà a Milano allo stadio di San Siro tra Real Madrid e Atletico Madrid, la tensione dei tifosi non può che salire: la serata partirà infatti con nove minuti di cerimonia di apertura prodotta da Filmmaster Events, la stessa agenzia delle Cerimonie di Rio 2016 che per l'evento milanese ha previsto la partecipazione di due celeb internazionali, l'americana Alicia Keys e il tenore Andrea Bocelli che canterà live l’inno.

LEGGI ANCHE: Champions League: le misure di sicurezza per la finale a Milano LEGGI ANCHE: Champions League, tutte le finali a Milano prima di Real-Atletico

Le due voci si alterneranno, infatti, sul campo di gioco trasformando la cerimonia in un grande live show. Alicia Keys canterà tre dei suoi più grandi successi e presenterà il suo ultimo singolo accompagnata dalla sua band e da un cast di oltre 20 persone tra tutti musicisti e ballerini, più 400 performer volontari che si esibiranno sulle coreografie firmate da Wanda Rokicki.

LEGGI ANCHE: Real Madrid-Atletico Madrid: i dieci trionfi delle merengues in Champions


Il tenore Andrea Bocelli, invece, canterà l'inno della Champions davanti alle due squadre prima del calcio d'inizio durante l'entrata in campo con la Coppa dei Uefa Ambassador delle due squadre milanesi, le icone dell'Internazionale Milano e AC Milan Franco Baresi e Javier Zanetti.

Chiude le performance uno show pirotecnico.

© Riproduzione Riservata

Commenti