Clamoroso passo falso della Sampdoria che nella 20a giornata di serie A cade a Benevento contro l'ultima squadra della classifica. Per i campani è la seconda vittoria in campionato, tre punti conquistati in rimonta dopo il vantaggio di Gianluca Caprari al 45' del primo tempo. Nella ripresa i blucerchiati non scendono mai in campo e al 69' Coda trova il meritato pareggio per i padroni di casa con un sinistro che finisce all'incrocio dei pali.

Il ritorno in campo di Linetty al posto dell'infortunato Torreira non aiuta il centrocampo, la Sampdoria arretra pericolosamente e all'84' arriva la doccia fredda con la punizione dal limite di Coda che beffa Viviano. In pieno recupero arriva anche il terzo gol di Brignola mentre la rete finale del polacco Kownacki serve solo a rendere meno amara una sconfitta che permette all'Atalanta di raggiungere i blucerchiati al sesto posto.

Tabellino

Reti: 46' Caprari, 69', 84' Coda, 91' Brignola, 94' Kownacki

Benevento (4-4-2): Belec; Djimsiti, Lucioni, Costa (1'st Billong), Venuti; Brignola, Viola, Memushaj, Lombardi (36' st Gyamfi); Puscas (14' st D'Alessandro), Coda. A disposizione: Brignoli, Letizia, Del Pinto, Chibsah, Armenteros, Sparandeo, Gravillon. All. De Zerbi

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Ferrari, Regini; Barreto, Torreira (31' st Verre), Praet (14' st Linetty); Ramirez; Quagliarella, Caprari (23'st Kownacki). A disposizione: Puggioni, Tozzo, Andersen, Dodò, Bereszynski, Murru, Tessiore, Zapata. All. Giampaolo

Arbitro: Manganiello

Ammoniti: Brignola, Barreto

Espulsi: Sala

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti