Allardyce
Calcio

Inghilterra, scandalo Allardyce: 400 mila sterline per truccare il mercato

Il commissario tecnico che ha preso il posto di Hodgson parla con alcuni reporter del "Telegraph" scambiandoli per manager, è bufera

Scandalo in Inghilterra per Sam Allardyce, l'allenatore che dallo scorso 22 luglio ha preso il posto di Roy Hodgson sulla panchina inglese dopo il disastro all'Europeo in Francia.

I reporter del Telegraph si sono finti mediatori di una ricca azienda del Medio Oriente pronta ad investire nel calcio e Allardyce ha offerto loro una consulenza su come aggirare le regole della Football Association sulla compravendita di calciatori. 

Secondo il Telegraph Allardyce, che avrebbe accettato un'offerta di 400 mila euro per la sua consulenza, ha spiegato con dovizia di particolari come fosse agevole aggirare le norme introdotte nel 2008 in Inghilterra per mettere dei paletti alla proprietà dei cartellini da parte di soggetti diversi dal club o dal calciatore stesso. La vicenda ha scatenato indignazione e polemica oltre alla solita ironia del web come questo tweet che spiega "La carriera di Allardyce in una gif": 

La patata bollente passa ora nelle mani della Football Association che ha chiesto al giornale la trascrizione delle conversazioni prima di prendere una posizione ufficiale.

© Riproduzione Riservata

Commenti