Una storia per immagini dei trionfi del tennista britannico Andy Murray, dopo l'annuncio del ritiro ad appena 7 mesi dal suo rientro nelle competizioni internazionali a seguito del grave infortunio all'anca subito poco più di un anno fa. Il campione classe 1987 spera di poter proseguire quest'anno per giocare l'ultimo match sul prato di Wimbledon, lo stesso dove nel 2013 ruppe il lunghissimo digiuno di vittorie del Regno Unito, dove l'ultimo trofeo fu vinto dalla tennista britannica Virginia Wade nel lontano 1977. Ancora più lontano l'ultimo successo maschile, dove bisognava tornare al 1936 con il trionfo di Fred Perry. Nel suo Palmares, oltre alla già citata vittoria di Wimbledon contro il rivale Novak Djokovic, altri due trionfi nel Grande Slam: di nuovo Wimbledon nel 2016 dopo aver battuto in finale il canadese Milos Raonic e gli Us Open nel 2012 sempre contro Djokovic.

Nel palmarès di Sir Andy Murray, oltre i 45 titoli Atp della carriera, anche gli ori olimpici a Londra nel 2012 e a Rio de Janeiro nel 2016 rispettivamente contro il n.1 del mondo Roger Federer e l'argentino Juan Maria del Potro.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965