Tom Hanks, ufficio oggetti smarriti
Tom Hanks/Twitter
Tom Hanks, ufficio oggetti smarriti
Società

Tom Hanks: ufficio oggetti smarriti via social network

Dopo la tessera della studentessa l'attore ha preso a cuore il destino delle piccole cose che si perdono ogni giorno

Quante cose si perdono ogni giorno per strada. Guanti, ombrelli, occhiali, giacche e persino scarpe. Un microcosmo di oggetti senza più un padrone che vengono rimpianti per il tempo di un whatsapp e poi finiscono nel dimenticatoio.

Da quanto Tom Hanks si è fatto paladino della restituzione di una tessera universitaria perduta da una studentessa americana, l'attore ha preso a cuore la causa degli "Oggetti smarriti" e il suo account Twitter è diventato un tripudio di cose che non hanno più un padrone.

La piccola mania del premio Oscar ha fatto il giro del web in questa strana sorta di carrellata social di natura morta di oggetti in cerca di un padrone.

Lui segnala l'avvenuto ritrovamento e se qualcuno dovesse riconoscere il suo calzino o guanto immortalato sul celebre account non dovrebbe far altro se non mettersi in contatto con il divo di Hollywood.

Tom Hanks/Twitter
Tom Hanks, ufficio oggetti smarriti
Ti potrebbe piacere anche

I più letti