sesso
Sex & Love

Il sesso fa perdere gli amici

Almeno in America e quando a consumarlo sono ragazze giovanissime

In America il sesso fa male all'amicizia. Almeno se a far sesso sono ragazze adolescenti. Una ricerca basata sui dati provenienti dallo studio PROmoting School-community-university Partnership to Enhance Resilience ha mostrato una tendenza tutta particolare quando si parla di sesso tra ragazzi. Mentre i giovani uomini acquistano amicizie e popolarità dopo aver consumato un rapporto completo, le ragazze perdono di prestigio e diminuisce il numero di amici. 

Lo studio - condotto dall’équipe di Derek A. Kreager, docente di sociologia alla Pennsylvania State University e presentato al congresso annuale della American Sociological Association - ha preso in esame due comunità di 921 adolescenti (11-16 anni) provenienti da 28 città dello Iowa e della Pennsylvania. Per un periodo di tempo i ragazzi sono stati sottoposti ad una serie di domande relative ad amore, amicizia e sesso.

Ebbene si è scoperto che le ragazze, dopo aver consumato un rapporto completo col partner tendono a chiudersi e a diventare naturalmente monogame stringendo la cerchia di amicizia attorno alla fiamma del momento ed evitando distrazioni con altri.

Ciò non accade con i ragazzi che, dopo aver violato il tabù della verginità, prendono forza e vigore spingendosi a moltiplicare i contatti e la possibilità di "nuove prede". 

"Gli uomini e i ragazzi - ha spiegato Kreager - tendono a stringere rapporti con l'altro sesso quasi esclusivamente per avere rapporti sessuali, anche cercando di avvicinare più partner contemporaneamente. Al contrario, le donne e le ragazze danno più valore alla monogamia, e tendono a bloccare avances sessuali se sono già impegnate. Una donna o una ragazza che viola questo standard può essere socialmente stigmatizzata, mentre gli uomini e i ragazzi vengono di solito considerati più virili e vincenti". La stigmatizzazione della donna sessualmente emancipata è dura a morire anche nell'occidentalissima (ma puritana) America. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Sesso? Al buio è meglio

La scienza spiega perché in camera da letto le luci dovrebbero restare spente (almeno per chi cerca un figlio)

Commenti