Hot or Not: le modelle curvy

Linee morbide e sinuose: bellezza e sensualità oltre la taglia 46

Redazione

-
 

Vengono tecnicamente definite "plus size model" (in italiano: modelle per taglie comode) e rappresentano la perfetta antitesi delle ragazza pelle ossa che impera su molte passerelle. Per molti, però, Clementine Desseaux, Ashley Graham e Kaela Humphries (giusto per citare qualche nome) non sono delle semplici paladine della bellezza curvy, ma l'incarnazione della donna 'normale', che può essere attraente e sensuale anche senza doversi strizzare in un paio di jeans taglia 36. Tanto che sui giornali americani è tuttora in corso un dibattito sul corretto uso del termine "plus size". Guardate la gallery: non le trovate anche voi inequivocabilmente sexy?

© Riproduzione Riservata

Commenti