Barbara Massaro

-

Scarpe da ginnastica bianche, golf e catenina fuori dal colletto. Così il rapper Kanye West si è presentato alla Trump Tower di New York per incontrare il neo eletto Presidente, suo amico di vecchia data.

"Non ho votato - aveva specificato il marito di Kim Kardashian durante un concerto in California - ma se lo avessi fatto la mia preferenza sarebbe andata a Trump - per me lei è un genio".

L'enturage del neo Presidente ha fatto sapere che, in ogni caso, West non suonerà alla cerimonia d'insediamento di Trump a fine gennaio.

Kanye, solo poche settimane fa, era stato ricoverato a Los Angeles per un crollo nervoso e quello con Trump è il primo incontro pubblico dopo le dimissioni dall'ospedale.

West è apparso ingrassato forse a causa dei farmaci che starebbe prendendo per curare la depressione dovuta allo stress e, sostengono i media Usa, all'uso di droghe e alcol per calmare le ansie persecutorie che lo avrebbero colpito qualche tempo fa.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Pizza Hut UK offre lavoro a Kanye West

Il colosso della pizza inglese presenta al rapper la ricetta per superare i problemi di debiti

Kanye West: dubbi sulla paternità di North

Il rapper avrebbe chiesto alla moglie Kim Kardashian il test del DNA per essere certo di essere il padre della bambina

Kanye West: “The Life of Pablo” primo in Usa grazie allo streaming

E’ la prima volta che un album mai pubblicato in formato fisico arriva in vetta alla Billboard 200

Donald Trump: 5 cose che abbiamo già imparato su di lui

A un mese dall'elezione del tycoon newyorchese, un'analisi sulle sue prime mosse aiuta a capire quale sarà lo stile del nuovo presidente

Effetto Trump sull'accordo nucleare tra Usa e Iran

La decisione del Senato Usa di prorogare l'embargo mette a rischio il patto del 2015 e avvicina Teheran a Mosca

Commenti