Angelina Jolie e le altre belle... Da morire

Quando l'eccessiva magrezza strappa via la bellezza e rischia di trasformarsi in un problema per la salute

"Unbroken" - UK Premiere - Red Carpet Arrivals

Angelina Jolie. Alla presentazione di "Unbroken" la sua magrezza è apparsa preoccupante

Barbara Pepi

-

Le braccia sottili, le mani scheletriche, le gambe coperte solo dalla pelle come fosse carta velina. Si è presentata così Angelina Jolie, stranamente non accompagnata dal marito Brad Pitt alla premiere del film Unbroken.

Una Ange al limite dell’anoressia che ha fatto preoccupare per lo stato della sua salute. L’attrice, dopo la perdita della madre, non è più stata la stessa e anche la doppia mastectomia preventiva della scorsa primavera ha contribuito a far vacillare l’equilibrio psichico dell’artista.

Angelina, madre di sei figli e neo sposa di Brad Pitt, dovrebbe prendere in seria considerazione l’idea di farsi curare, ma l’interprete non è l'unica celeb ad aver confuso bellezza con magrezza.

 

 

 

Se il broncio perpetuo sul viso di Victoria Beckham potrebbe essere dovuto alla distanza prolungata da cioccolato e carboidrati, altre celeb sono note per il fisico filiforme (che non è una colpa se di magrezza sana si parla). Tra queste la sempre tonica Martina Colombari o l’esile Marica Pellegrinelli (che essendo in dolce attesa proprio malata non è).

Altre bellissime dello showbiz, invece, col tempo sono apparse sciupate e scheletriche. Nina Moric, per dirne una, ma anche Poppy Delavingne o Gisele Bundchen. Troppe diete e palestra per rimanere in forma rischiano di sfociare in nevrosi ed in distacco dalla realtà mettendo fertilizzante al disagio mentale alla base dell’anoressia nervosa.

Anche la stressatissima Regina di Spagna Letizia Ortiz dovrebbe stare attenta a non perdere troppo peso, perché una donna forte e di potere come lei potrebbe essere di esempio a tante altre ragazze che, col tempo, trasformano il cibo nel loro migliore nemico.

 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Da Israele la prima legge al mondo contro l'anoressia nella moda

Modelle troppo magre non potranno più sfilare nel Paese. La norma è in vigore dal primo gennaio

Modelle ai fornelli contro l'anoressia

Per combattere il male, famose top model si sono improvvisate chef, contro le ferree regole alimentari imposte dalle passerelle...

Commenti