Società

Da Reese Whiterspoon a Hugh Grant, i crimini delle star

Ma anche la Lohan, Paris Hilton, Christina Aguilera e Robert Downey Jr, quando gli eccessi costano le manette

Il soggiorno dietro le sbarre sembra essere all'ordine del giorno nel mondo dello showbiz. L'arresto di Reese Whiterspoon è solo uno degli ultimi episodi che hanno visto insieme star e manette, ma di sicuro la sua recidività le vale la pole position nella classifica dei bad vip. L'attrice però è in buona compagnia, perché come lei in gattabuia sono passati anche Linsday Lohan, Paris Hilton, Robert Downey Jr., Hugh Grant, Eminem, Christina Aguilera e Courtney Love. Certo, la gravità dei reati non è sempre la stessa, ma il risultato sì. Nelle gallery troverete i dettagli sulle loro bravate.

Amy Sussman/Getty Images

Paris Hilton è una habitué delle prigioni americane. L'ultimo arresto risale al 2010, quando la nota ereditiera è stata trovata in possesso di cocaina a Las Vegas. Solo un mese prima era stata sorpresa a fumare uno spinello sugli spalti di uno stadio in Sudafrica durante i Mondiali di Calcio, mentre nel 2007 l'ereditiera è stata condannata da un giudice di New York a 45 giorni di prigione per guida senza patente e in stato di ebbrezza. In seguito a un ricorso la pena fu ridotta a 23 giorni, di cui ne ha scontati solo tre. Questo fatto ha sollevato non poche polemiche, e così dopo poche ore Paris Hilton è stata riaccompagnata in carcere

Ti potrebbe piacere anche

I più letti