Società

Da Reese Whiterspoon a Hugh Grant, i crimini delle star

Ma anche la Lohan, Paris Hilton, Christina Aguilera e Robert Downey Jr, quando gli eccessi costano le manette

Il soggiorno dietro le sbarre sembra essere all'ordine del giorno nel mondo dello showbiz. L'arresto di Reese Whiterspoon è solo uno degli ultimi episodi che hanno visto insieme star e manette, ma di sicuro la sua recidività le vale la pole position nella classifica dei bad vip. L'attrice però è in buona compagnia, perché come lei in gattabuia sono passati anche Linsday Lohan, Paris Hilton, Robert Downey Jr., Hugh Grant, Eminem, Christina Aguilera e Courtney Love. Certo, la gravità dei reati non è sempre la stessa, ma il risultato sì. Nelle gallery troverete i dettagli sulle loro bravate.

Ansa

Reese Witherspoon, la pluripremiata attrice Usa vincitrice anche di un  Oscar, è stata arrestata in Georgia, Usa, per aver tentato di impedire  il fermo del marito, accusato di aver guidato in stato di ebbrezza. La Witherspoon, che si trova ad Atlanta per girare The Good Lie, ha  disobbedito all'ordine dell'agente di rimanere in macchina: "Non credo  tu sia un vero poliziotto", ha detto la Witherspoon, prima  del 'classico' "Lei non sa chi sono io". "No non mi serve sapere chi  sei", le ha risposto l'agente prima di ammanettarla (Ansa)

Ti potrebbe piacere anche

I più letti