Una foto scattata in piena notte, con indosso una maglia scollata e la scritta ironica: "Troppo sexy per il mio ex".

Non ci sarebbe nulla di "virale" se a twittare l'immagine non fosse stata Valérie Trierweiler, ex compagna del Presidente francese Francois Hollande al centro dello scandalo relativo al tradimento ai suoi danni fatto da Hollande pizzicato insieme all'attrice Julie Gayet.

Un triangolo che ha infiammato gli animi francesi nel gennaio del 2014. Lei, la sexy giornalista che aveva strappato Hollande a Ségolène Royal, madre dei 4 figli del Presidente, rimpiazzata per la più giovane attrice Gayet per la quale Hollande rischiava reputazione ed immagine girando per le strade parigine in motorino pur di vederla.

Dopo una lunga depressione la Trierweiler, 50 anni, pare aver ritrovato lustro e sarcasmo, almeno a giudicare dalla maglia indossata l'altra sera.

La foto è stata retwittata centinaia di volte tanto da costringere la donna a scrivere: "Non vi scatenate, non fate interpretazioni malevole, era solo una battuta durante una cena fra amiche".

Chissà se all'Eliseo qualcuno ha sentito della frecciatina social di Valèrie?

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti