In hotel col cane? Ecco dove

La Svizzera e Vienna sono a capo della classifica dei Paesi più "Pet friendly"

US-OFFBEAT-ANIMAL

Atlas relaxes in the bed of one of the suites at D Pet Hotel Chelsea August 17, 2012 in New York. A true double bed with fluffy pillows, a flat-screen TV, a gym and meals cooked by a chef: a luxury reserved for dogs will opened in New York, where nothing is too good for man's best friend. The hotel for dogs offers a fitness center, private chef and a suite for USD 200 per night. AFP PHOTO/DON EMMERT (Photo credit should read

Barbara Pepi

-

Paese che vai, accoglienza che trovi. Vale per gli esseri umani e vale anche per i cani. Per coloro che non hanno intenzione di separarsi dall'amico a quattro zampe neppure in vacanza anche la scelta della destinazione per le ferie è influenzata dal gradiente di "Pet friendly" che si trova nel Paese scelto come destinazione.

In questo senso viene in aiuto la classifica stilata dal sito di prenotazioni online Kayak.it che ha stilato la classifica dei 10 Paesi che tengono le porte aperte ai cani.

In vetta alla top 10 si trova la Svizzera, regina delle strutture pet friendly, seguita da Germania e Repubblica Ceca, poi Austria, Francia e Polonia. Infine in settima e ottava posizione l’Italia e la Svezia. Chiudono la top Canada e Marocco

Tra i parametri presi in considerazione ci sono la presenza di alberghi che accettano animali, la possibilità di portarli in ristoranti e luoghi pubblici e le spiagge attrezzate per cani & Co.

Pare che più le città sono grandi meno sono attrezzate per gli animali. Tra le capitali più accoglienti si trovano solo Vienna, Vasavia e Parigi, mentre tra le italiane le migliori sono Milano e Firenze.

Meglio scegliersi destinazioni più di nicchia e preparate ad accogliere gli animali. In rete non mancano i portali che guidano ed aiutano nella scelta delle destinazioni più pet friendly, da quelli istituzionali, come il ministero della salute, a quelli per appassionati. L'Europa resta in ogni caso il continente migliore per i viaggiatori che non vogliono lasciare Fido in pensione, con l'illustre eccezione della Spagna: nella penisola iberica i cani sono vietati pressochè dappertutto.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Costumi di Halloween per cani e gatti

Mostruosità a quattro zampe: dal micio-squalo al ragno-bassotto

Commenti