Ha incontrato il Presidente degli Stati Uniti d'America, ha festeggiato i 90 anni della sua bisnonna, la Regina Elisabetta, è volato per la prima volta in elicottero e ha assistito all'uscita del suo futuro regno dall'Unione Europea.

E' stato un anno decisamente intenso quello vissuto da George di Cambridge che, oggi, 22 luglio, spegne le sue prime 3 candeline.

E il Royal Baby può tirare un bilancio più che positivo dei suoi primi tre primi anni di vita con due genitori che si amano, una sorellina piccola, Charlotte, la popolarità globale e la venerazione dei royal addicted inglesi.

Era il 22 luglio 2013 quando, fuori dalla clinica St. Mary di Londra faceva il suo ingresso in società George Alexander Louis principe di Cambridge, terzo in linea di successione al trono britannico dopo il nonno Charles e il papà William.

Baby George, però, è soprattutto un principino 3.0. Le sue foto fanno il pieno di clic sull'account Twitter di Kensington Palace dove anche oggi la Royal Family ha dato il consenso alla pubblicazione di alcune immagini scattate dal fotografo Matt Porteous.

Si tratta di scatti intimi e privati che documentano la vita di tutti i giorni del bambino. Si vede George sull'altalena nel giardino della dimora di famiglia; un'altalena in legno che reca incisi i nomi dei suoi genitori che appaiono, ancora oggi, compatti e innamorati.

Capelli scomposti, piedini nudi e quello sguardo furbetto che tanto ispira anche i vari meme che si trovano in Rete tra cui l'arci noto Baby George ti disprezza, un tributo ironico e made in Italy al principino e alla sua fanciullezza.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti