Laura Chiatti e Marco Bocci: matrimonio il 4 luglio
Gettyimages
Laura Chiatti e Marco Bocci: matrimonio il 4 luglio
Società

Laura Chiatti e Marco Bocci: matrimonio il 4 luglio

La coppia di attori si sposerà a Perugia presso la Basilica di san Pietro, parola di Priore

Quattro luglio. Quella che prima era solo una voce di corridoio adesso è una certezza: Laura Chiatti e Marco Bocci, "vittime" del colpo di fulmine dell'anno, si sposeranno il prossimo luglio, per la precisione sabato quattro, di pomeriggio. La cerimonia avverrà nella Basilica di San Pietro a Perugia dove i futuri sposi hanno preso accordi con Padre Martino Siciliani, il Priore della Basilica.

I due attori, come svela il magazine Grand Hotel, si sono recati a Perugia alcune settimane fa, come racconta Padre Siciliani alla rivista. "Laura Chiatti e Marco Bocci sono venuti qui da me, insieme, tre domeniche fa, e abbiamo avuto un lungo colloquio". La futura sposa ha chiesto di guardare insieme il calendario. "Voleva sposarsi a tutti i costi nel mese di giugno, e assolutamente di pomeriggio - spiega il Priore - ma ho dovuto dirle che non era possibile perché celebro i matrimoni solo di sabato, mai di domenica, e i sabati pomeriggio di giugno erano già tutti occupati. Lei però non si è arresa; continuava a insistere e alla fine ho dovuto tenerla a freno, tanto era incontenibile il suo entusiasmo e ho proposto il 4 luglio".

Sarà una cerimonia tradizionale visto che gli sposi hanno voluto avere la certezza della presenza di un organo all'interno della Basilica che può ospitare fino a 600 persone. Verrà messo a disposizione anche un violinista e una cantante solista "Sì, e non solo; abbiamo anche due cori, uno polifonico e uno gregoriano" ha chiosato il religioso

Come qualunque coppia di futuri sposi anche Laura e Marco - che stanno insieme dallo scorso 6 dicembre - stanno frequentando un corso prematrimoniale. Il loro è stato un amore ardente che ha bruciato tutte le tappe: dopo essersi conosciuti hanno iniziato a vivere insieme in neanche in mese, sono state presentate le rispettive famiglie e hanno scelto di andare all'altare in pompa magna.

Le malelingue  sospettano un bebè in arrivo, i romantici sospirano per il tripudio dell'happy end visto che il più delle volte i lunghi fidanzamenti ai quali seguono nozze annoiate finiscono per dar vita a matrimoni tristi, cosa che invece non capita a chi non ha paura di scegliere di essere da subito felici e insieme per tutta la vita.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti