La seconda lingua parlata? Non sempre l'inglese...
Olycom
La seconda lingua parlata? Non sempre l'inglese...
Società

La seconda lingua parlata? Non sempre l'inglese...

In Italia, per esempio, sono i dialetti regionali. In Australia, invece, dopo l'inglese la lingua più diffusa è il mandarino

In Italia non sarebbe l'inglese la seconda lingua più parlata Olycom

Uno degli ostacoli principali, in chi sogna di fare le valigie per sempre e trasferirsi all'estero, è la conoscenza di una lingua straniera. Quando, però, le lingue parlare nel Paese in cui si vorrebbe "migrare" sono più di una, le cose potrebbero diventare particolarmente complicate. O più semplici, a seconda dei casi. Per un italiano, forse, l'idea di cimentarsi con lo spagnolo può sembrare meno difficile rispetto al tedesco. Ma se la seconda lingua fosse il cinese? Forse non tutti sanno, infatti, che in Australia la seconda lingua più diffusa è proprio il cinese, o meglio il mandarino. O in Giappone sia il Coreano. E l'italiano? Figura solo al 9° posto al mondo, mentre la nostra lingua è la seconda più parlata in Argentina, Libia e Liechtenstein, almeno secondo i dati della CIA.

Ecco le lingue più parlate nel mondo Olycom

Sempre secondo il database della CIA, consultabile pubblicamente online, il russo figura come la terza lingua più parlata al mondo, davanti a francese e inglese (rispettivamente al secondo e primo posto), seguito da spagnolo e lingue creole.

In Australia la seconda lingua più diffusa è il mandarino Olycom

In realtà, secondo un'altra ricerca della Olivet Nazarene University, sulla base dei dati del U.S. Census Bureau, in Italia la seconda lingua in assoluto più diffusa è, anzi, sono i dialetti locali. Così come in Canada è il cinese, nelle varianti del mandarino, cantonese o altri dialetti.

E in Inghilterra cosa si parla, oltre all'inglese? Olycom

E in Inghilterra? Secondo questo studio, la seconda lingua più diffusa è rappresentata da dialetti asiatici, dal bengalese all'hindi al punjabi per arrivare al gujarati.

In Austria si parlano anche il serbo e il turco Olycom

In Austria, invece, si parlano il turco e il serbo, oltre naturalmente all'austriaco.

In Finlandia si parla come seconda lingua un dialetto regionale Olycom

In Finlandia, oltre a parlare il "dutch", ovvero la lingua ufficiale, è molto diffuso il "frisian", ovvero un dialetto regionale diffuso nella provincia del nord della Frisia.

In molti Paesi, come l'Irlanda, la seconda lingua è rappresentata da quella parlata prima dell'istituzione ufficiale di uno Stato Olycom

In Irlanda, oltre all'inglese, si parla gaelico, tanto che i cartelli stradali sono scritti in doppia lingua.

Una tastiera in doppia lingua: inglese e cirillico Olycom

Tra le altre curiosità, ecco che in Albania la seconda lingua più parlata è il greco, mentre in Moldavia è il romeno e in Spagna il catalano (ma anche in questo caso, per ragioni storiche, ci sono cartelli in doppia lingua, a testimoniare il riconoscimento della seconda lingua ufficiale).

Nel mondo, e precisamente negli Emirati Arabi Uniti, si parla il persiano Olycom

Negli Emirati Arabi Uniti la seconda lingua più parlata è invece il persiano, lontana reminiscenza della storia del Paese.

Che lingue si parlano in Africa? Olycom

Un mondo a sé è rappresentato dall'Africa dove, oltre alla lingua ufficiale spesso rappresentata da inglese, francese o tedesco a seconda delle dominazioni coloniali passate, si parlano lingue locali per lo più sconosciute fuori da ristretti territori. E' il caso del "bambara", parlato in Mali (insieme al francese), o dell'"hausa" in Nigeria o ancora dell'"oromo" in Somalia. Un altro esempio è rappresentato dal linguaggio "xhosa", parlato in Sud Africa insieme allo "zulu".

Ti potrebbe piacere anche

I più letti