Società

I vip più affidabili: tutta questione di sopracciglia e zigomi

Uno studio americano dimostra come una persona risulta credibile dalle caratteristiche del suo viso

Sono sufficienti 33 millisecondi, un battito di ciglia insomma, per capire se ci si può fidare di una persona. Al nostro cervello, infatti, basta guardare la forma del viso di chi si ha di fronte per decidere se sia credibile o meno. Da cosa? Secondo gli esperti di psicologia sarebbe tutta una questione di sopracciglia e zigomi. 

Gli studiosi della New York University, grazie ad una ricerca , hanno mostrato come esistono due caratteristiche di base che rendono affidabile una persona, o meglio che ci fanno pensare che questa lo sia: si tratta delle sopracciglia alte e degli zigomi sporgenti. 

Getty Images

Lo studio, pubblicato sulla rivista Journal of Neuroscience, spiega come il cervello stabilisca subito l'affidabilità di una persona, prima ancora che noi ne abbiamo consapevolezza. Insomma, un personaggio come Victoria Beckham, in base a questa ricerca, sarebbe "promossa" a metà: gli zigomi sporgenti sono ben visibili, ma in compenso le sopracciglia della ex Spice girl sarebbero troppo basse. Rientrerebbe invece nell'identikit il marito, David Beckham, le cui sopracciglia sono molto più alte e danno allo sguardo più luminosità.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti