Hannah: il primo ufficiale transgender
Twitter
Hannah: il primo ufficiale transgender
Società

Hannah: il primo ufficiale transgender

Dopo l'esperienza in Afghanistan il soldato ha deciso di cambiare sesso senza rinunciare alla carriera militare

In cuor suo ha sempre saputo di essere una donna, ma solo adesso, a 27 anni, ha potuto fare coming out e raccontarsi a cuore aperto. E' la storia di Hannah Winterbourne, ufficiale dell'esercito inglese nata uomo e arruolatasi, militare giovanissimo nell'esercito. Intervistata dal Sun il capitano Hannah ha raccontato la sua storia: "In Afghanistan ho recitato una parte - ha spiegato a proposito della missione condotta a Camp Bastion durante la quale è stata nominata (ancora uomo) ufficiale - per chi mi stava intorno. Non c’era nessun momento in cui potessi allentare la pressione, nessun posto in cui potessi esprimere la mia vera me, e questo mi ha spinto a fare il coming out. Sin da piccola mi sono sentita donna. Non vestivo di blu e non giocavo con i camion. Nell’adolescenza capii che ero a tutti gli effetti femmina, ma volevo comunque fare la carriera nell'esercito".


Twitter

Da qui la decisione di arruolarsi e la difficoltà a convivere, sentendosi intimamente donna, con i commilitoni. "La convivenza forzata con altri sette uomini in una tenda nel deserto è stata decisiva". Al ritorno Hannah si è dichiarata e da circa un anno assume ormoni per diventare donna. Non ha più la barba e si è già sottoposta a diversi interventi chirurgici anche se la strada è ancora lunga. 

"Non sai - ha raccontato ancora - come il mondo reagirà e sei seppellita dalla paura. E’ difficile conquistare una via d'uscita. La terapia e gli interventi hanno cambiato il mio corpo in modo che potessi sentirmi felice. La gente ora mi percepisce come una donna e si rivolge a me come se lo fossi. La cosa mi dà fiducia in me stessa".

Hannah ha potuto godere del sostegno della famiglia, ma anche dell'esercito che, lungi dall'essere un ambiente vecchio stampo e maschilista si è rivelato all'altezza della situazione e pronto a confermare l'ufficiale Hannah nei suoi incarichi e soprattutto nei nuovi panni. "So che è difficile capirlo, ma la transizione non ha cambiato nulla nel mio lavoro" ha spiegato concludendo: "L’esercito è ritenuto una organizzazione maschile vecchia scuola, invece si è mostrato lungimirante".

Ti potrebbe piacere anche

I più letti