Ryan Gosling: "Ho bisogno di prendermi una pausa"

Come Leonardo Di Caprio, anche Ryan Gosling sente l'esigenza di stare per un po’ lontano dal set e dal grande schermo. E mentre il 29 marzo nelle sale uscirà il suo ultimo film Come un tuono, l’attore si prende un po’ di tempo per sé. Che si voglia concentrare sulla compagna Eva Mendes che da tempo annuncia di volere un bambino?

Un Ryan Gosling tutto muscoli: è stato considerato uno degli uomini più sexy del Pianeta

Alessia Sironi

-

"Ho girato troppo. Ho esagerato. E questo mi ha fatto perdere la prospettiva di quel che sto facendo. Penso che ora sia giusto fermarmi e riconsiderare la mia vita e la mia carriera, tornare a riscoprire i motivi per cui faccio questo lavoro. Credo che l’unico modo per farlo sia fermarsi un po’. Ho bisogno di prendermi una pausa da me stesso e penso che questo stesso bisogno lo senta il pubblico, anche lui ha bisogno di allontanarsi da me. Più mi vengono offerte grandi possibilità, più capisco che potrei mandare tutto a monte".

Sono state queste le parole dell’affascinante Ryan Gosling, considerato uno degli uomini più sexy del Pianeta, in un’intervista rilasciata ad E! e subito ripresa dall’Huffington Post. Insomma, come già Leonardo Di Caprio prima di lui, l’attore ammette di aver bisogno di “staccare la spina” e ritrovarsi. Certo, se sei un attore come Ryan Gosling, in grado di empatizzare fortemente con il personaggio, è molto probabile che recitare non sia uno scherzo, ma addirittura il ritiro dal set per un paio d’anni sembra un po’ eccessivo. Soprattutto per i milioni di fan in tutto il mondo che, dopo averlo visto recitare in Le pagine della nostra vita, non hanno più rivolto lo sguardo ad altri uomini!

La pausa di riflessione, chiamiamola così, arriva proprio dopo aver girato The Place Beyond the Pines, seconda collaborazione con Derek Cianfrance che verrà distribuita il prossimo 29 marzo.

Ma in realtà Ryan non starà proprio con le mani in mano. Forse non vedremo per un po’ i suoi muscoli sullo schermo, ma nei prossimi mesi lo ritroveremo dietro le telecamere per il suo esordio come regista nel film How to Catch a Monster che vede nel cast niente meno che la sua compagna Eva Mendes, che da tempo non nasconde il desiderio di diventare mamma.

E chissà che questa pausa non serva anche per mettere in cantiere un piccolo Gosling!

© Riproduzione Riservata

Commenti