Gossip

Rihanna, lacrime in TV per Chris Brown

In un’intervista con Oprah Winfrey la popstar piange parlando del suo ex

Rihanna-Chris Brown: è ancora tempo di lacrime – Credits: Olycom

Ci eravamo abituati a vederla sexy e sorridente, possibilmente in bikini e in compagnia di qualche amica altrettanto casinista. Ma l’estate (secondo molti ‘sovraesposta’) di Rihanna non verrà ricordata solo per le foto postate su Twitter o le presunte tendenze flexisexual. Passato Ferragosto, è giunto il tempo delle lacrime: in un'intervista concessa a Oprah Winfrey che andrà in onda il 19 agosto, la conturbante popstar delle Barbados è tornata a parlare della propria tumultuosa storia con il musicista Chris Brown.

Per i meno informati, ricordiamo il fattaccio: è la vigilia dei Grammy Awards 2009, e a seguito di una furibonda lite domestica Rihanna si ritrova con il viso tumefatto, morsi su un braccio e sulle dita, un labbro spaccato e il naso sanguinante. La naturale conseguenza di quella notte folle, oltre alla rottura del fidanzamento, è una condanna per aggressione (cinque anni di libertà vigilata) a carico del cantante statunitense.

rihanna-chris-brown_emb8.jpg

A distanza di più di tre anni, Rihanna (che in passato aveva già perdonato il suo ex) decide di esternare in tv tutta la sua amarezza: “Ho perso il mio migliore amico”. E ancora: “Ogni cosa è andata a gambe per aria e io non avevo alcuna possibilità di controllare la situazione”.

Ma nonostante la brutta esperienza, tra un singhiozzo e l’altro nell’intervista c’è spazio per la comprensione e i buoni sentimenti: “Per quanto mi sentissi arrabbiata, ferita e tradita, sentivo che aveva commesso quell’errore perché aveva bisogno di aiuto”. Insomma, sebbene Chris Brown avesse sbagliato “nessuno diceva che avesse bisogno di aiuto. Tutti continuavano a dire che era un mostro, senza guardare quale fosse la fonte dei suoi problemi”.

Difficile dire se si tratti di una sorta di sindrome di Stoccolma o dell’ennesima prova che l’amore, in fondo, riesce a sopravvivere a ogni avversità. Una cosa è certa: una Rihanna così non si era mai vista. Potere di Oprah Winfrey.

© Riproduzione Riservata

Commenti