Da vero tradizionalista James Matthews prima di inginocchiarsi davanti alla sua Pippa, si è recato in pompa magna da Mr Middleton per chiedere in sposa sua figlia. Certo, James non è il futuro re d'Inghilterra, ma il padre di Kate e Pippa può dirsi comunque soddisfatto per avere "sistemato" bene le sue ragazze.

A dare l'annuncio dell'imminente matrimonio della damigella d'onore dal derièrre più famoso del regno è stato il Daily Mail che ha fatto notare come, di recente, sul dito anulare sinistro di Pippa sia comparso un anello piuttosto impegnativo. Si tratta di un diamante da 200.000 sterline consegnato alla sposina dal suo fidanzato durante un finesettimana al Lake District nel corso del quale in principe azzurro senza regno si è inginocchiato e ha fatto la fatidica proposta.

Le nozze dovrebbero essere nel 2017 e di certo Miss Middleton, i cui genitori vendono accessori per le feste online e hanno una ditta di grande prestigio, non si farà mancare nulla.

Ovvio che alle sue nozze non potrà pretendere di arrivare in carrozza con la Regina d'Inghilterra in prima fila all'Abbazia di Westminster, ma Pippa pare avere bene accettato il suo ruolo di sorella di ed essersi ritagliata la sua nicchia.

James Matthews, del resto, è un buon partito. Manager milionario nel settore della finanza è figlio di una famiglia d'operai che ha fatto successo e può essere fiero dei suoi natali.

Il padre era un meccanico e con talento e passione si è riscattato creando un piccolo impero nel settore delle automobili. Così hanno fatto i Middleton: partiti come assistenti di volo della British Airways hanno virato sull'imprenditoria delle feste e ora fanno parte dell'alta borghesia britannica. Insieme Pippa e James si apprestano a costruire quella che sarà di certo una potente famiglia borghese nel futuro dell'Inghilterra


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti